Corsi e-Learning di formazione per LAVORATORI

In questa pagina trovi i corsi online per la formazione Generale e Specifica di base e per l'aggiornamento periodico obbligatorio dei lavoratori di aziende di tutti settori. Inoltre, è disponibile una serie di videocorsi per la formazione relativa ai rischi specifici.

Se non hai mai fatto un corso online, o vuoi vedere come sono realizzati i nostri corsi, puoi attivare una demo gratuita cliccando sul bottone rosso "Prova la DEMO del Corso GRATIS" presente in tutte le schede dei corsi. Per maggiori informazioni su questo corsi contattaci ora scrivendo a formazione@megaitaliamedia.it o telefonando allo 030/5531802.




Tutti i lavoratori - indipendentemente dal livello di rischio in cui rientra la propria azienda - devono ricevere a cura del proprio datore di lavoro una formazione sufficiente e adeguata in materia di salute e sicurezza.

Questa formazione obbligatoria si compone di Formazione Generale (riguarda tutti i settori o comparti aziendali e con una durata non inferiore alle 4 ore) e Formazione Specifica di durata minima variabile da 4, 8 o 12 ore, in relazione ai rischi riferiti alle mansioni, ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

Nelle aziende a basso rischio il lavoratore deve svolgere un corso da 4 ore di formazione generale e un corso da 4 ore di formazione specifica, per un ammontare complessivo di 8 ore.
Nelle aziende a medio rischio il dipendente dovrà seguire 12 ore complessive di lezioni, di cui 4 ore di formazione generale e 8 ore di formazione specifica.
Nelle aziende ad alto rischio il lavoratore dovrà frequentare 16 ore complessive di lezioni, di cui 4 ore di formazione generale e 12 ore di formazione specifica.
La formazione specifica e, ove previsto, l'addestramento specifico devono avvenire in occasione: a) della costituzione del rapporto di lavoro o dell'inizio dell'utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro; b) del trasferimento o cambiamento di mansioni; c) della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi.

Dopo la formazione di base, l’Accordo tra Stato e Regioni del 21.12.2011 dispone che i lavoratori facciano anche un aggiornamento periodico di 6 ore ogni 5 anni.