Corso online - RLS Terziario e Servizi - 32 ore

Corso online di formazione per RLS sulla sicurezza nel settore Terziario e Servizi (uffici)

Fai il corso su Smartphone!

APP eLearning MIM
Scarica la APP su AppStore o GooglePlay.
Hai già una piattaforma eLearning?
Questo corso è fruibile anche via LTI. Scopri »


462,00 €
(IVA esclusa)
Devi comprare più di un corso?
Guarda la scala sconti per quantità
Vuoi provare il corso prima di acquistarlo?
Attiva GRATIS la demo del corso

Metodologia del corso

Corso online in modalità e-learning.

Destinatari

Il corso è destinato ai lavoratori che intendono svolgere il ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza per attività nel settore Terziario e Servizi (uffici).

ATTENZIONE: modalità di erogazione della formazione ai RLS

La formazione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) è disciplinata dall'articolo 37, comma 11 del Decreto legislativo 81/2008 in cui è previsto che le modalità, la durata e i contenuti specifici della formazione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza siano stabiliti in sede di contrattazione collettiva nazionale.

L'Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016 ha specificato che per i corsi per RLS la modalità e-learning è da ritenersi valida solo se espressamente prevista dalla contrattazione collettiva.

Il datore di lavoro che desidera acquistare un corso di formazione per RLS in modalità e-learning, deve quindi preventivamente verificare se tali corsi sono previsti, non previsti o vietati dalla contrattazione collettiva nazionale (CCNL) applicata in azienda. Se previsti, il datore di lavoro deve sottoscrivere una specifica dichiarazione di assunzione di responsabilità.

Perché questo corso online in e-Learning RLS Terziario e Servizi - 32 ore

Il corso vuole fornire ai lavoratori che intendono svolgere il ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza le conoscenze di base sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro in applicazione della normativa vigente.

Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, eletto dai lavoratori o designato nell'ambito delle rappresentanze sindacali aziendali, deve ricevere infatti una formazione particolare in materia di sicurezza e salute attraverso uno specifico corso di formazione per essere in grado di assolvere i compiti e le attribuzioni previste dall'articolo 50, comma 1, del Decreto Legislativo 81 del 2008: raccogliere dai lavoratori le indicazioni concernenti la salute sul luogo di lavoro; essere consultato nell'individuazione e nella valutazione dei fattori di rischio; essere consultato per la designazione dei lavoratori addetti al Servizio di prevenzione e protezione, prevenzione incendi, pronto soccorso ed evacuazione dei lavoratori; fare proposte in merito all'attività di prevenzione e sicurezza nonché proporre dei programmi di formazione e di informazione per i lavoratori.

Riferimenti normativi

Articolo 37 comma 10 e 11 del D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008.

Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016.

Programma del corso online in e-Learning

Il corso si compone di due parti:

  1. una parte generale dedicata alla conoscenza dei:
    • contenuti principali del D. Lgs. 81/08;
    • strumenti fondamentali a disposizione del RLS;
    • analisi e approfondimento delle attività del RLS in azienda;
    • conoscenza delle modalità di valutazione dei rischi, del sistema di gestione della sicurezza, degli strumenti per conoscere i rischi della propria azienda.
  2. una parte specialistica dedicata a:
    • conoscenza dei fattori di rischio e delle misure di prevenzione e protezioni;
    • approfondimento dei rischi specifici rilevanti all'interno del settore di attività della propria azienda.

I contenuti principali del corso sono:

  • Principi giuridici comunitari e nazionali: cenni sull'evoluzione storica della normativa in Europa e in Italia. Impianto generale della normativa italiana sulla sicurezza e sua evoluzione nel tempo. Le innovazioni introdotte dal D.Lgs 81/2008 in materia di igiene e sicurezza.
  • Ruolo, compiti e caratteristiche del RLS: la figura del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza: qualità, caratteristiche, peculiarità professionali.
  • Principali soggetti coinvolti nella prevenzione e relativi obblighi: i principali soggetti coinvolti alla prevenzione in materia di igiene e sicurezza e relativi obblighi. Ruolo e aspetti normativi dell'attività di rappresentanza dei lavoratori.
  • Legislazione italiana in materia di salute e sicurezza sul lavoro: struttura del D. Lgs 81/2008. Le misure generali di tutela. Gli organismi di controllo e sistema sanzionatorio e rapporti con RLS. Le principali problematiche di salute degli ambienti di lavoro: infortuni e malattie professionali.
  • La formazione dei lavoratori, dei preposti e dei dirigenti: le modifiche introdotte dall'Accordo Stato-Regioni del 7 Luglio 2016.
  • Definizione e individuazione dei fattori di rischio: errori e fattori soggettivi di rischio. Criteri e strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi. I fattori di rischio e normativa di riferimento.
  • Valutazione dei rischi: dalla valutazione del rischio alla organizzazione aziendale della sicurezza: i Sistemi di gestione della sicurezza. Misure di prevenzione e protezione e sorveglianza sanitaria.
  • La responsabilità amministrativa delle società: il D. Lgs. 231/2001.
  • Nozioni di tecnica della comunicazione: comunicare la sicurezza all'interno degli ambienti di lavoro, la formazione degli adulti.
  • Nel corso sono inoltre approfonditi i seguenti rischi specifici:
    • Gestione della sicurezza nei contratti di appalto
    • I rischi psicosociali e la valutazione del rischio stress lavoro-correlato
    • Incendio
    • Primo soccorso
    • Rischi correlati alle attività d'ufficio
    • Il lavoro al videoterminale
    • Il Tecnostress
    • Molestie e violenza nei luoghi di lavoro
    • Movimentazione manuale dei carichi
  • Contenuti opzionali:
    • La formazione per la salute e la sicurezza - Accordi Stato Regioni 2011
    • Comunicare la sicurezza

Docenti del corso e-Learning RLS Terziario e Servizi - 32 ore

Riccardo BORGHETTORiccardo BORGHETTO
Ingegnere, ha maturato significative esperienze nella gestione della sicurezza sul lavoro in importanti aziende nazionali e internazionali ed è oggi amministratore e direttore tecnico e commerciale di una società che offre alle aziende numerosi servizi nel settore sicurezza, ambiente, formazione e formazione. Ha svolto e svolge tuttora attività di formatore professionale in numerosi corsi specifici. Svolge in forma consulenziale anche gli incarichi di RSPP per tutti i codici ATECO. È valutatore di sistemi gestione ambientale ISO14001; tecnico competente in acustica (numero 549 Regione Veneto); valutatore di sistemi di gestione della sicurezza sul lavoro OHSAS 18001.

Luigi DAL CASONLuigi DAL CASON
Medico, è specialista in Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale ed esperto di esperto in Valutazione di Ergonomia dei Posti di Lavoro. È amministratore una società di formazione certificata ISO 9001/2015, Accreditata Regione Piemonte per la Formazione n. 749/001, Provider ECM Reg. nr. 13397, per servizi, prodotti e formazione in Sicurezza, Ecologia, Igiene Industriale, Qualità, Ergonomia e Medicina del Lavoro. È redattore di lavori e relatore in convegni nazionali ed internazionali su argomenti d'igiene industriale, protezionistica, medicina del lavoro ed ergonomia ed è autore di pubblicazioni d'informazione e formazione dei lavoratori sui rischi generali e specifici delle diverse attività, dell’ambiente e di argomenti di Igiene Industriale. Svolge una continua attività di formazione in corsi RSPP e in corsi ECM.

Emilio DEL BONOEmilio DEL BONO
Dottore in Giurisprudenza dal 1990, Parlamentare della Repubblica Italiana dal 1996 al 2008, con gli incarichi di componente dell'Ufficio di Presidenza della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati, Vicepresidente della Commissione Bicamerale di Controllo degli Enti Previdenziali, Vicepresidente della Commissione Bicamerale di indagine in materia di Infortuni sul lavoro. Ha contribuito alla stesura del D.Lgs. 81/08. Svolge attività di libero professionista, in qualità di formatore e consulente in materia di sicurezza sul lavoro. È direttore generale di un organismo di Certificazione di Sistemi di Gestione Sicurezza sul Lavoro.

Adele DE PRISCOAdele DE PRISCO
Adele De Prisco è laureata in “Scienze dell’Educazione”, indirizzo “Esperto nei processi formativi”, presso l’Università degli Studi di Verona. Con un corso post-lauream, ha acquisito particolare competenza nella disciplina inerente alla salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro ed alle certificazioni di qualità. Attualmente è Responsabile dello Sportello Sicurezza della Cisl di Brescia. È componente del consiglio nazionale di AIFOS e docente formatrice qualificata su salute e sicurezza. È esperta di benessere organizzativo e di prevenzione e gestione dei fattori di rischio di natura psico-sociale.

Rolando DUBINIRolando DUBINI
Avvocato, dal 1987 si occupa di igiene e sicurezza del lavoro, come consulente aziendale, formatore di lavoratori, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, preposti e dirigenti e relatore a convegni e seminari. È consigliere nazionale Aias; direttore della rivista PREVENZIONE & SICUREZZA; formatore per aziende in materia di sicurezza e l’igiene del lavoro; docente ai corsi RSPP-ASPP, Datori di Lavoro, RLS, Dirigenti e preposti e numerosi altri. Ha pubblicato alcuni testi specialisti nel settore della salute e sicurezza sul lavoro; collabora con le più importanti riviste italiane dedicate alla sicurezza del lavoro e con le principali banche dati in materia di ambiente e sicurezza del lavoro.

Pier Luigi GHISIPier Luigi GHISI
Geometra, ha maturato esperienze nell'ambito della direzione tecnica, della gestione aziendale e della gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri edili, per importanti aziende nazionali e internazionali. Ha svolto e svolge tuttora attività di formatore professionale in numerosi corsi specifici. Svolge anche gli incarichi di RSPP esterno per tutti i codici ATECO.

Diego Carlo GRIFFONDiego Carlo GRIFFON
Ingegnere elettrotecnico, laureato al Politecnico di Milano, si occupa di igiene e sicurezza del lavoro, come consulente aziendale ed è Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione esterno in molte aziende ed enti pubblici. È Presidente della Commissione Garanzia e Disciplina dell’associazione AiFOS (Associazione Italiana Formatori della Sicurezza); Amministratore e Direttore del Centro di Formazione AiFOS Italia Consulenze & Formazione. Per diversi anni, come libero professionista, ha elaborato decine di progetti di impianti elettrici e svolto l’attività di direzione lavori. Ha insegnato più di vent’anni in scuole superiori di Milano e provincia, insegnando tra l’altro elettrotecnica e impianti elettrici ed essendo nominato commissario agli esami di Stato. Formatore in materia di sicurezza e igiene del lavoro; docente ed esaminatore ai corsi RSPP-ASPP, RLS, PES/PAV (CEI 11-27), Dirigenti e preposti. Per diversi anni ha svolto attività ispettiva di verifiche periodiche o straordinarie di impianti di messa a terra (ex DM462/01), Certificazioni di nuovi impianti elevatori, visite periodiche e/o straordinarie di (ex DPR 162/99 art. 13 e art. 14).

Anna GUARDAVILLAAnna GUARDAVILLA
Laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Milano e con un diploma di Master post laurea in “Gestione Integrata di Ambiente e Sicurezza in ambito industriale” conseguito presso l'Università dell'Insubria di Varese, da circa 15 anni opera nel campo della legislazione di salute e sicurezza sul lavoro (D.Lgs.81/08 e norme collegate e D.Lgs.231/01), svolgendo attività di divulgazione giuridica (attività convegnistica, redazione di libri e manuali in materia, pubblicazioni di articoli e commenti a sentenze su riviste e siti del settore), di formazione ai professionisti e agli operatori della salute sicurezza sul lavoro (ivi compresi gli Organi di vigilanza quali i Servizi di Prevenzione e Sicurezza sul lavoro delle ASL) e di consulenza giuridica presso aziende pubbliche e private. È autrice di numerosi testi. Collabora per gli aspetti giuridici con le principali Associazioni tecnico-scientifiche e professionali del settore e con Associazioni di categoria e Ordini professionali.

Stella LAZZARINIStella LAZZARINI
Psicologa, è specializzata nell'analisi e nella valutazione dei rischi da stress lavoro-correlato e nell'intervento sul disagio in ambito organizzativo e nella valorizzazione della persona. Opera come libera professionista per aziende ed enti per la valutazione dello stress lavoro-correlato e per il benessere organizzativo nei luoghi di lavoro. È RSPP e svolge attività di formazione in corsi per RSPP e ASPP, specificatamente all'interno del modulo C nella lezione relativa ai rischi psicosociali.

Gian Piero MARABELLIGian Piero MARABELLI
Libero professionista nel settore della sicurezza sul lavoro. È stato responsabile dei servizi di prevenzione e protezione in primarie aziende nazionali della grande distribuzione e dei servizi dove si è occupato della stesura dei documenti di valutazione dei rischi per le unità produttive, del controllo di tutte le unità produttive per la verifica circa il rispetto delle norme, dell'elaborazione del budget di previsione e verifica dei risultati raggiunti, della predisposizione dei piani di Formazione e di addestramento del personale, della conduzione diretta dei corsi riguardanti la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro. È formatore Certificato AIFOS e Auditor di terza parte per i Sistemi di gestione OHSAS 18001.

Giulio REGOSAGiulio REGOSA
Dottore in Comunicazioni di Massa, svolge dal 1990 attività professionale nella comunicazione e del marketing. Dal 2007 collabora con un centro di formazione per la realizzazione di corsi di formazione nel settore della sicurezza sul lavoro. Si occupa della progettazione didattica dei corsi e della realizzazione di videolezioni specialistiche. Svolge attività di formazione in aula per il modulo C/RSPP. È direttore responsabile di Tecnostress.it.

Debora RUSSIDebora RUSSI
Consulente e formatrice per lo sviluppo del benessere aziendale. Ha svolto, in qualità di ricercatrice, diversi progetti di ricerca per il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell'Università degli Studi di Bergamo in collaborazione con ASL e INAIL. Impegnata nella ricerca e sviluppo di metodologie formative utili a far vivere ai partecipanti esperienze di apprendimento coinvolgenti, condivise e concrete. Partecipa attivamente allo sviluppo di una cultura della salute e sicurezza attenta alle differenze di genere e tesa a realizzare azioni di prevenzione e promozione basate sul principio dell’equità di genere.

Verifiche e valutazione

La valutazione e l'accertamento dell'apprendimento sono svolti tramite il superamento di test telematici obbligatori intermedi a domande chiuse con correzione automatica al termine delle unità didattiche e al termine del corso, per la valutazione degli argomenti affrontati. I test visualizzano domande estratte casualmente da un archivio, diverse ed esposte in modo casuale per ogni tentativo di superamento del test. Le risposte di ogni domanda sono visualizzate in ordine casuale. Il superamento dei test avviene con almeno l'80% delle risposte corrette.

Al termine del corso è stato superato un test finale con domande a risposta aperta corrette da un formatore qualificato ai sensi del Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 in attuazione dell'articolo 6, comma 8, lett. m-bis), del Decreto Legislativo n. 81/2008.

Al termine del corso un questionario di gradimento è proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti affinché possano esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso.

Periodo di validità

I corsi e-learning prevedono una durata predeterminata al momento dell'acquisto.

Attestato

Alla conclusione del corso, è consegnato un attestato numerato progressivamente dell'avvenuta formazione.

Contenuti del corso eLearning

Questi sono i dettagli relativi ai contenuti del corso eLearning.

Numero di learning object:35
Numero di test:22
Durata totale:32 ore
Validità:1 anno

Commenti dei clienti:

Eleonora Magnago - likes: 0
(Per versione EL0032_UFF)
corso molto lungo e a volte ripetitivo ma molto interessante e formativo. utile per svolgere al meglio la funzione di rls. lo metterò in pratica fra poco durante la riunuine periodica e anche con i colleghi
21/06/2014 (21:50:02)Rispondi

FacebookEsegui il login tramite Facebook!
Utente:
Inserisci il tuo commento:

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'