22/10/2020: DynDevice LMS: pubblicazione scientifica internazionale sul nuovo Chatbot

Siamo fieri di comunicare che l'impegno profuso da Mega Italia Media nello studio e l'applicazione dell'Intelligenza Artificiale (A.I.) nella formazione online con la piattaforma eLearning DynDevice LMS ha portato alla pubblicazione del paper "Evaluating different Natural Language Understanding services in a real business case for the Italian language" (Valutazione di diversi servizi di comprensione del linguaggio naturale in un vero e proprio business case per la lingua italiana) sulla rivista internazionale di settore Procedia Computer Science.

Il paper, scaricabile sul sito ScienceDirect, è stato presentato in Settembre alla conferenza internazionale "24th International Conference on Knowledge-Based and Intelligent Information & Engineering Systems" e costituisce il primo studio delle prestazioni dei principali motori NLU usati con la lingua italiana. Questo studio può essere usato sia in ambito di ricerca che come punto di partenza per aziende di altri settori che intendono sviluppare un chatbot o altri prodotti specifici che sfruttano motori NLU.

L'articolo presenta una descrizione generale e una tassonomia che riunisce le caratteristiche e i vincoli dei diversi servizi NLU basati su cloud disponibili sul mercato. Inoltre, fornisce una valutazione e un confronto sulla capacità di riconoscere gli intenti sottostanti delle diverse frasi. Le frasi utilizzate sono una raccolta di richieste fatte dagli utenti in italiano sulla piattaforma eLearning DynDevice LMS. 

L'esperienza, sviluppata grazie alla stretta collaborazione tra il dipartimento di Ingegneria Informatica dell'Università degli Studi di Brescia (UNIBS) e Mega Italia Media Spa, eLearning company di Castel Mella (BS),  è finalizzata alla creazione di un chatbot per DynDevice LMS: DyBot. DyBot è stato concepito per dare una risposta automatica ai quesiti degli utenti durante l'erogazione di corsi eLearning. 

Nella sua prima versione, il chatbot consente di interpretare e rispondere autonomamente ad una classe specifica di richieste provenienti dai discenti. Lo sviluppo successivo prevede di realizzare un chatbot che sia manutenuto nel tempo e che permetta di rispondere ad un numero sempre crescente di richieste da parte dell'utente. Infatti, le richieste provenienti dai discenti possono evolvere nel tempo (ad esempio, l'introduzione di una nuova funzionalità in DynDevice LMS potrebbe portare alla nascita di una nuova classe di richieste da parte dei discenti).

DyBot non sostituisce i tutor umani di Mega Italia Media, ma si affianca ad essi, rispondendo alle domande frequenti che prevedono risposte standardizzate. Tuttavia, quando non è in grado di fornire la miglior risposta, inoltra automaticamente il quesito al tutor umano per far sì che l'utente possa essere assistito nel migliore dei modi.   

Lo sviluppo di Dybot ha seguito un solido e rigoroso processo scientifico e sperimentale (Analisi, Classificazione, Implementazione, Training e Testing). In particolare: 

  • in prima istanza si è proceduto ad analizzare lo storico delle richieste pervenute ai tutor tramite la chat implementata nella piattaforma eLearning DynDevice LMS. La fase di analisi ha permesso di stabilire quali classi di domande erano le più frequenti e quindi concentrare l’attenzione del chatbot alla risoluzione di quelle richieste.
  • nella fase di classificazione le richieste pervenute sono state "etichettate", cioè ad ogni richiesta è stato associato uno specifico intento.
  • di conseguenza, è stato sviluppato il codice utile ad integrare il chatbot nel sistema di messaggistica di DynDevice LMS. 
  • infine, il motore NLU è stato addestrato a riconoscere gli intenti più comuni sottostanti le richieste che gli utenti di DynDevice LMS sottopongono normalmente ai tutor. 

Vuoi approfondire la ricerca DynDevice nello sviluppo di un chatbot specifico per la formazione eLearning? Scarica il paper della ricerca.

Vuoi provare la piattaforma eLearning DynDevice LMS? Richiedi una demo gratuita


Tutte le News
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'