Corsi eLearning Formazione apprendisti

Qui trovi i nostri corsi online per la formazione base e trasversale degli apprendisti.


Torna indietro

I nostri corsi online per apprendisti sono studiati per fornire, ai neoassunti con contratto di apprendistato professionalizzante, la formazione di base e trasversale prevista da questa tipologia di contratto.

I corsi sono erogati in modalità eLearning dalla piattaforma DynDevice LMS di Mega Italia Media, che prevede il monitoraggio continuo del processo formativo (adatta quindi anche all'erogazione di piani di formazione finanziata).

Acquistare i corsi per apprendisti è semplicissimo: scegli il corso, aggiungilo al carrello, compila il modulo con le informazioni richieste e procedi all’acquisto. A questo punto, l’apprendista riceverà via e-mail le credenziali di accesso alla piattaforma di erogazione e potrà fruire del corso in qualsiasi momento e con qualsiasi dispositivo connesso a Internet. Inoltre, in caso di dubbi o problemi tecnici, sarà sempre assistito dai nostri tutor online.

Tocca con mano la qualità dei nostri corsi: richiedi l’attivazione di una demo gratuita direttamente nella pagina del corso di tuo interesse.

Per maggiori informazioni su questi corsi contattaci ora a formazione@megaitaliamedia.it o telefonaci allo 030.5531802.


Corsi di formazione eLearning per apprendisti

Cos'è il contratto di apprendistato?

L'Apprendistato è un contratto a tempo indeterminato, finalizzato all'occupazione dei giovani nella fascia d'età 15-29 anni e al primo inserimento lavorativo. La sua caratteristica principale è il contenuto formativo: il contratto di apprendistato prevede infatti un periodo di formazione iniziale finalizzato ad acquisire le competenze necessarie a svolgere la propria attività.

Quanti tipi di contratti di apprendistato esistono?

Esistono tre tipi di contratti di Apprendistato:

  • apprendistato per la qualifica e il diploma professionale;
  • apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere;
  • apprendistato di alta formazione e ricerca.

L'apprendistato per la qualifica e il diploma professionale (anche detto Apprendistato di I livello) è rivolto ai giovani di età compresa tra i 15 e i 25 anni che devono concludere il periodo di istruzione obbligatoria e consente di conseguire uno dei seguenti titoli:

  • Qualifica IeFP
  • Diploma di IeFP
  • Diploma di istruzione secondaria superiore
  • Certificazione IFTS
  • Anno integrativo per l’accesso all’esame di stato

L’Apprendistato professionalizzante (anche detto Apprendistato di II livello) è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni. La sua caratteristica principale è che l’azienda è tenuta ad impartire all’apprendista la formazione necessaria al conseguimento di una qualifica professionale. In particolare, la normativa distingue tra:

  • Formazione di base e trasversale (che deve essere erogata da organismi accreditati), comune a tutte le figure professionali e finalizzata all’acquisizione di competenze “soft” relative ai capacità relazionali, alla contrattazione, all’organizzazione aziendale e alla sicurezza sul lavoro;
  • Formazione tecnico-professionale, svolta sotto la responsabilità del datore di lavoro, finalizzata all’acquisizione delle competenze specialistiche relative alla mansione che l’apprendista dovrà svolgere in azienda.

L'Apprendistato di alta formazione e ricerca (anche detto Apprendistato di III livello) è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni ed è finalizzato al conseguimento di titoli di studio di alta formazione (laurea triennale, magistrale, master di I e II livello, dottorato di ricerca) oppure a svolgere attività di ricerca.

Cosa succede se non si fanno i corsi di apprendistato?

Nel caso in cui non venga svolta la formazione obbligatoria prevista, il contratto di apprendistato è considerato nullo e si trasforma in un ordinario contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, con il relativo diritto alle differenze retributive.

Perché scegliere l’Apprendistato di I e III Livello?

L’apprendistato di I e III Livello è adatto a chi:

  • sta frequentando un percorso formativo e vuole fare contemporaneamente un’esperienza di lavoro;
  • vuole conseguire un titolo di studio o una qualifica professionale;
  • vuole sviluppare, direttamente in azienda, competenze utili ai fini occupazionali già durante il percorso di studio;

In entrambe queste forme di apprendistato, l’apprendista sarà seguito da un tutor interno all’istituzione formativa e da un tutor aziendale.

Perché scegliere l’Apprendistato di II Livello

L’apprendistato di II Livello dà all’apprendista la possibilità di essere legato all’azienda da un rapporto con tutte le caratteristiche di un “tempo indeterminato”. Inoltre, la componente formativa (finalizzata all’l’acquisizione di competenze di base e trasversali) avrà una durata stabilita in base al titolo di studio di cui è in possesso.