Corsi di formazione online base e aggiornamento per Svolgimento lavori elettrici - PES PAV

Corsi eLearning per la formazione degli addetti ai lavorI elettrici che devono ottenere il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV) e per Datori di lavoro o Lavoratori autonomi per auto-certificare l'idoneità validi ai sensi del D.Lgs 81/2008 e degli Accordi Stato-Regioni.

Corso online svolgimento di lavori elettrici PES-PAV - 14 ore

Corso online di formazione per addetti ai lavori su impianti elettrici che devono ottenere il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV), o per Datori di lavoro o Lavoratori autonomi per auto-certificare l'idoneità.

  • Accedi al corso online 7 giorni su 7, 24 ore su 24
  • Tutor didattici online
  • Attestato valido per addetti ai lavori elettrici che devono ottenere il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV); Datori di Lavoro e Lavoratori Autonomi
  • Accesso da pc, smartphone o tablet

€ 230,00
Quantità ACQUISTA


Corso online svolgimento lavori elettrici Primo Soccorso - 4 ore

Corso introduttivo per addetti ai lavori elettrici. Costituisce quota del corso di formazione di 14 ore per addetti ai lavori elettrici che devono ottenere il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV).

  • Accedi al corso online 7 giorni su 7, 24 ore su 24
  • Tutor didattici online
  • Attestato valido per addetti ai lavori elettrici che devono ottenere il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV); Datori di Lavoro e Lavoratori Autonomi
  • Accesso da pc, smartphone o tablet

€ 50,00
Quantità ACQUISTA


Corso online PES-PAV Integrazione per svolgimento di lavori elettrici - 1 ora

Corso online di integrazione per la formazione per addetti ai lavori elettrici che devono ottenere il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV) e per Datori di lavoro o lavoratori autonomi per auto-certificare l'idoneità.

  • Accedi al corso online 7 giorni su 7, 24 ore su 24
  • Tutor didattici online
  • Attestato valido per addetti ai lavori elettrici che devono ottenere il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV); Datori di Lavoro e Lavoratori Autonomi
  • Accesso da pc, smartphone o tablet

€ 25,00
Quantità ACQUISTA


Corso online PES-PAV Aggiornamento per svolgimento di lavori elettrici - 4 ore

Corso online di aggiornamento per addetti PES-PAV ai lavori su impianti elettrici e per Datori di lavoro o Lavoratori autonomi per auto-certificare l'idoneità.

  • Accedi al corso online 7 giorni su 7, 24 ore su 24
  • Tutor didattici online
  • Attestato valido per addetti ai lavori elettrici che devono ottenere il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV); Datori di Lavoro e Lavoratori Autonomi
  • Accesso da pc, smartphone o tablet

€ 50,00
Quantità ACQUISTA


Corso online PES-PAV Aggiornamento (integrazione) per svolgimento di lavori elettrici - 1 ora

Corso online di integrazione dell'aggiornamento per addetti PES-PAV ai lavori su impianti elettrici e per Datori di lavoro o Lavoratori autonomi per auto-certificare l'idoneità.

  • Accedi al corso online 7 giorni su 7, 24 ore su 24
  • Tutor didattici online
  • Attestato valido per addetti ai lavori elettrici che devono ottenere il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV); Datori di Lavoro e Lavoratori Autonomi
  • Accesso da pc, smartphone o tablet

€ 25,00
Quantità ACQUISTA


Vuoi maggiori informazioni o un preventivo personalizzato?

Devi iscrivere più corsisti e ti interessa uno sconto?

Nome
Cognome
Ragione Sociale Azienda
E-Mail aziendale
Telefono / Cellulare
Raccontaci le tue esigenze
Usa questo spazio per spiegarci che tipo di corsi cerchi, per quanti utenti e altre informazioni che possono farci capire la tua esigenza per darti la risposta più corretta.

lavoratore al computer

Cos'è il rischio elettrico?

La valutazione del rischio elettrico è un obbligo sancito dal Titolo III del D. Lgs. 81/08, che obbliga il datore di lavoro a valutare i rischi di natura elettrica considerando le specifiche condizioni di lavoro, i rischi presenti sul luogo di lavoro e le condizioni di esercizio degli impianti elettrici. La metodologia di valutazione è descritta dettagliatamente nel Capo III, "Impianti e apparecchiature elettriche". Il processo coinvolge l'analisi di interferenze, i rischi interferenti, i rischi elettrici presenti e le condizioni di esercizio degli impianti elettrici.

Le categorie di lavoro elettrico, come definite dal D. Lgs. 81/08, includono il lavoro sotto tensione, il lavoro fuori tensione e il lavoro in prossimità. La formazione per affrontare il rischio elettrico è quindi cruciale, e i corsi devono essere svolti da lavoratori riconosciuti idonei dal datore di lavoro.

Per garantire la conformità degli impianti elettrici, il datore di lavoro deve adottare una serie di misure, tra cui l'installazione dell'impianto nel rispetto delle specifiche disposizioni applicabili, la protezione dai fulmini, la regolare manutenzione e la verifica periodica in base a un programma di controlli. Queste attività devono essere documentate attraverso idonee registrazioni.

Infine, le conseguenze del rischio elettrico sulla salute sono ampie e possono variare in base alla durata, alla frequenza e all'intensità della corrente. Si possono manifestare danni cardiaci, muscolari e nervosi, con gradi di gravità che dipendono dalla natura dell'incidente elettrico. L'articolo 80 del D.Lgs 81/08 dettaglia le diverse tipologie di pericolo, distinguendo tra contatto elettrico diretto e indiretto. La valutazione accurata del rischio elettrico, periodicamente rivista, è essenziale per prevenire incidenti e proteggere la salute dei lavoratori.


Quali sono le figure professionali introdotte dalla Norma CEI 11-27?

Le figure professionali introdotte dalla Norma CEI 11-27 sono:

  • P.E.S. (Persona ESperta): Una PES è una persona con conoscenze tecniche teoriche e con un’esperienza tali da permetterle di analizzare i rischi derivanti dall’elettricità e a svolgere i lavori elettrici in piena sicurezza. Una PES può svolgere lavori elettrici fuori tensione e in prossimità;
  • P.AV. (Persona AVvertita): Una PAV è una persona che è a conoscenza dei rischi derivanti dall’elettricità ed è in grado di svolgere i lavori elettrici in piena sicurezza. Di norma una PAV viene istruita da una PES o da una persona che comunque possiede le giuste conoscenze tecniche;
  • PE.I. (PErsona Idonea): Una PEI è una persona in possesso dei requisiti per poter svolgere tutti i tipi di lavori elettrici, compresi quelli sotto tensione.

Come verificare la conformità degli impianti elettrici prima della valutazione del rischio elettrico?

Un pre-requisito per la valutazione del rischio elettrico è la rispondenza degli impianti elettrici ai requisiti di legge, ossia la realizzazione degli impianti secondo la “regola dell’arte”. La verifica di conformità degli impianti è un’attività che deve essere svolta a monte della valutazione del rischio elettrico e, se non dà luogo ad un riscontro positivo, determina già una condizione di rischio per i lavoratori.


Cosa fa il PES PAV?

Il PES PAV è colui che, in base alla normativa vigente, ha acquisito le conoscenze tecniche teoriche e l'esperienza necessarie per analizzare i rischi derivanti dall'elettricità e svolgere lavori elettrici in sicurezza. La figura del PES è autorizzata a operare su impianti elettrici fuori tensione e in prossimità, garantendo la massima sicurezza nelle attività svolte. D'altra parte, la PAV, pur non avendo la stessa profondità di conoscenza di una PES, è comunque consapevole dei rischi legati all'elettricità e può svolgere lavori elettrici in sicurezza, spesso sotto la guida di una PES o di un esperto tecnico.


Che formazione di base deve fare il PES PAV?

La formazione di base per diventare un PES PAV è regolamentata dal Decreto legislativo 81/2008, il quale stabilisce che i lavoratori incaricati di eseguire lavori su parti in tensione devono essere riconosciuti idonei dal datore di lavoro secondo le indicazioni della normativa tecnica. La norma CEI 11-27 prescrive un corso di formazione diviso in una parte teorica, della durata minima di 14 ore, e una parte pratica,  la cui durata minima non è espressamente definita dalla norma in quanto tale formazione deve essere valutata in relazione all’esperienza pregressa dell’addetto ai lavori elettrici e alle caratteristiche di ogni specifica realtà aziendale. La parte teorica può anche essere erogata attraverso la modalità eLearning.A conclusione del corso di formazione teorico e della formazione operativa, Il datore di lavoro, sulla base degli altri elementi già in suo possesso (grado di esperienza nei lavori su impianti elettrici fuori tensione o in prossimità, e/o su impianti elettrici in bassa tensione sotto tensione, affidabilità della persona, senso di responsabilità, etc.), conferirà il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV), nonché l'attestazione della "Idoneità" a svolgere lavori "sotto tensione su impianti a bassa tensione".


Che corsi di aggiornamento deve fare il PES PAV?

Per quanto riguarda la formazione continua, il datore di lavoro deve garantire che i lavoratori siano periodicamente aggiornati in relazione all'evoluzione dei rischi o all'insorgenza di nuovi rischi. Sebbene la normativa CEI 11-27 non stabilisca una scadenza specifica per l'aggiornamento PES PAV, è prassi comune erogare corsi di aggiornamento ogni cinque anni, tenendo conto di eventuali cambiamenti normativi o tecnologici. Anche in questo caso, i corsi di aggiornamento possono essere svolti anche attraverso piattaforme eLearning.


E possibile per il PES PAV fare corsi eLearning?

Sì, è possibile svolgere la parte teorica dei corsi per ottenere la qualifica di Persona Esperta (PES) o Persona Avvertita (PAV) attraverso modalità eLearning. La possibilità di svolgere i corsi in modalità eLearning presenta diversi vantaggi, tra cui:

  • Flessibilità oraria:Gli utenti possono accedere al materiale didattico online in qualsiasi momento, consentendo una maggiore flessibilità per gli individui che devono conciliare la formazione con altri impegni lavorativi o personali.
  • Accessibilità: I corsi eLearning sono accessibili da qualsiasi luogo con una connessione Internet, permettendo agli utenti di partecipare senza dover viaggiare fisicamente per frequentare le lezioni.
  • Personalizzazione: La formazione online consente di adattare il percorso formativo alle esigenze individuali. Gli utenti possono procedere a un ritmo che ritengono adatto e ripetere le sezioni che trovano più complesse.
  • Risparmio di costi: La formazione online può ridurre i costi associati ai viaggi, all'alloggio e agli spostamenti, sia per gli studenti che per gli istituti di formazione.
  • Aggiornamenti rapidi: In un ambiente eLearning, le informazioni possono essere aggiornate rapidamente per rispecchiare le nuove normative o sviluppi nel settore, garantendo che i partecipanti siano sempre informati.

E' importante sottolineare che alcuni aspetti della formazione, specialmente per attività come i lavori elettrici, possono richiedere sessioni pratiche non erogabili online in strutture appositamente attrezzate per garantire una preparazione completa e sicura.


In conclusione...

In conclusione, l'opzione di svolgere corsi di base e di aggiornamento per ottenere le qualifiche di Persona Esperta (PES) e Persona Avvertita (PAV) tramite modalità eLearning rappresenta un approccio flessibile e accessibile. La formazione online offre la possibilità di adattarsi alle esigenze individuali, riducendo i costi e garantendo un accesso continuo alle informazioni aggiornate. Tuttavia, è essenziale integrare la componente pratica per assicurare una preparazione completa e sicura nell'affrontare i rischi elettrici sul campo.