Scale: utilizzo in sicurezza

Formazione sui rischi specifici per chi utilizza scale in ufficio, nel magazzino, nella grande distribuzione (Art. 37 D.Lgs. 81/08)

149,50 €

Prezzo IVA esclusa

Categoria: Videocorsi in DVD
Settore: Sicurezza sul lavoro
Giudizio:
4,1 stelle, da 162 giudizi via sondaggio
Disponibilità immediata


ANTEPRIMA PDF:  

ANTEPRIMA VIDEO:  

La scala è un oggetto così familiare che spesso si sottovalutano i rischi che può comportare: se usata scorrettamente è uno strumento che può causare gravi incidenti, a volte anche mortali. Gli infortuni da caduta sono tra i più frequenti nel mondo del lavoro. Il corso illustra le cause dei più frequenti infortuni dovuti ad un uso scorretto delle scale proponendo le procedure per un utilizzo in sicurezza. Sono prese in considerazione le scale che più comunemente sono utilizzate negli uffici e nei magazzini. Sono anche illustrate le principali azioni da compiere in caso di infortunio per caduta da una scala.
 
PROGRAMMA DEL CORSO:
  1. Aspetti normativi e legislativi

  2. Aspetti generali

  3. I rischi per la salute
    - Spostamento di oggetti pesanti o ingombranti

  4. I rischi specifici dell’ambiente di lavoro
    - Tipi di scale:
    · Scale portatili apribili
    · Scale telescopiche multiposizione
    · Scale semplici d’appoggio
    - Lavori in quota
    - Scale componibili

  5. Le misure di prevenzione
    - Sicurezza sulle scale
    - Cinture di stazionamento
    - Primo soccorso

  6. Comunicazione e partecipazione
 
VIDEO DIMOSTRATIVO:
 

Categoria:Videocorsi in DVD
Settore:Sicurezza sul lavoro
Produzione:Mega Italia Media
Editore:Mega Italia Media
Autore:Mega Italia Media
Durata:22 minuti
Pagine:28
Slide:46
Composizione:DVD, Manuale, Manuale Tutor, Schede di valutazione, Slide, Documenti
Peso spedizione:1,00 KG
Codice:DVD022
Disponibilità:Immediata
Prezzo: 149,50 €
IVA:22%
Anteprima video:
Anteprima PDF:
Condividi su:

Commenti dei clienti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: