Corso di formazione per R.I. - U.R.L. - P.L.

Corso su Slides: Corso per RI (Responsabile Impianto Elettrico) - URL (Unità responsabile realizzazione lavoro) - PL (Preposto ai lavori) (aggiornato 2016)

200,00 €

Prezzo IVA esclusa

Categoria: Supporti per formatori
Settore: Sicurezza sul lavoro
Giudizio:
3,2 stelle, da 111 giudizi via sondaggio
Disponibilità immediata


ANTEPRIMA PDF:  

Corso su Slides: CORSO DI FORMAZIONE PER R.I. - RESPONSABILE IMPIANTO ELETTRICO | URL – UNITA’ RESPONSABILE REALIZZAZOPNE LAVORO | PL – PREPOSTO AI LAVORI

(D.Lgs. 81/08 Testo Unico della Sicurezza e SS.MM. - NORMA CEI EN 50110 E CEI 11-27 - 2014)

RI, Persona designata alla conduzione dell’impianto elettrico:
”Persona responsabile, durante l’attività di lavoro (Per “lavoro” si intende qualsiasi attività che interferisca con l’impianto elettrico considerato), della sicurezza dell’impianto elettrico. Tale persona può coincidere con la stessa persona che ricopre il ruolo di URI e PL se ne ha le competenze.”.
URL, Persona o Unità Responsabile della realizzazione del lavoro:
“Unità (o Persona ) cui è demandato l’incarico di eseguire il lavoro. La responsabilità rimane di fatto in capo al responsabile dell’Unità. Nel caso la URL sia una persona, essa può coincidere con la stessa che ricopre il ruolo di persona preposta alla conduzione dell’attività lavorativa sul posto di lavoro (PL).“.
PL, Persona preposta alla conduzione dell’attività lavorativa:
“Persona designata alla responsabilità della conduzione operativa del lavoro sul posto di lavoro.“.

FINALITA’ DEL PERCORSO FORMATIVO:
1)ACQUISIRE le conoscenze in merito alle disposizioni legislative e norme tecniche in materia di sicurezza con la conoscenza del Sistema organizzativo aziendale e i criteri di prevenzione e buona tecnica riportati nelle norme:
- CEI EN 50110-1 e 2 (CEI 11-48) “Esercizio degli impianti elettrici”;
- CEI 11-27 -2014 “Lavori su impianti elettrici”.
2)Consentire ai soggetti incaricati dal Datore di lavoro di assolvere al dettato legislativo per gli obblighi di redazione del Piano Lavoro, Piano intervento, etc..
Essere in grado di attuare le procedure in sicurezza per i lavori e saper sorvegliare e sovrintendere il lavoro altrui.

OBIETTIVI DELLA FORMAZIONE:
Far acquisire ai partecipanti:

  • conoscenze di tipo cognitivo, metodologico e operativo tali da raggiungere la competenza minima prevista dal progetto e verificabile tramite VERIFICA INTERATTIVA IN AUDIO-VIDEO a fine corso e TEST FINALE;
  • consapevolezza delle responsabilità del ruolo che si andrà a ricoprire;
  • attitudine a collaborare con le figure individuate dalle norme (responsabile dell’impianto, preposto ai lavori) per creare condizioni di sicurezza;

MODALITA’ DIDATTICHE:
Le lezioni si svolgono in modalità interattiva(slides e video) per permettere il miglior risultato attraverso lo scambio ed il confronto delle competenze specifiche di ciascun allievo.

VALUTAZIONE FINALE:
Al termine del corso il livello di conoscenze della normativa vigente, nonché delle competenze tecnico-professionali acquisite sarà verificato mediante una verifica obbligatoria interattiva in audio-video con TUTOR MULTIMEDIALE e la effettuazione di un TEST a risposta multipla con superamento a sbarramento.

ATTESTATO FINALE:
Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza e profitto rilasciato da ENTE DI FORMAZIONE “OPE LEGIS” di primo Livello (art.32 punto 4, art.98 punto 2 e Allegato XXI del D.LGS 81/08 e SS.MM.) ai Sensi della Norma CEI 11-27 Ed.IV 2014.
Saranno rilasciati 6 crediti formativi per l’aggiornamento quinquennale del DIRIGENTE, PREPOSTO, PES-PAV in base agli Accordi Stato Regioni N.221/CSR, N.223/CSR e aggiornamento quinquennale per RSPP, ASPP e Coordinatori Cantieri.

PROGETTAZIONE DIDATTICA:
Il percorso formativo è stato progettato dall’Ing.Avanzato Salvatore (Responsabile Tecnico per gli Impianti D.M.37/08 e Verificatore ISI Srl Elenco Organismo Abilitato Ministero dello Sviluppo Economico) Direttore Generale della Formazione ENTE FORMAZIONE SICUREZZA CANTIERE SCUOLA NAZIONALE.

Durata
Corso di 12 ore.

Crediti formativi
6 crediti formativi di aggiornamento quinquennale del DIRIGENTE, PREPOSTO, PES-PAV in base agli Accordi Stato Regioni N.221/CSR, N.223/CSR e aggiornamento quinquennale per RSPP, ASPP e Coordinatori Cantieri.

PROGRAMMA DIDATTICO

  • IL SISTEMA ORGANIZZATIVO AZIENDALE E I RUOLI DEGLI ATTORI DELLA SICUREZZA D.LGA 81/08 E SS.MM.. U.R.I. UNITA’ RESPONSABILE IMPIANTO: D.M. 37/08 e la manutenzione degli impianti elettrici
  • GENERALITA SUI LAVORI ELETTRICI: LE FIGURE PROFESSIONANI : URL,URI,PL, PES,PAV, PEC – PIANO DI LAVORO E INTERVENTO- CEI 11-27 ED.2014 – INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE IDONE ALL’EFFETTUAZIONE DEI LAVORI E I CONTRATTI.
  • Principali disposizioni legislative e normative in materia di sicurezza elettrica.
    − La valutazione del rischio elettrico ai sensi del D. Lgs. 81/08 e della norma CEI 11-27:2014 .
    − Norma CEI EN 50110-1:2014 “Esercizio degli impianti elettrici”, Norma CEI 11-27:2014 “Lavori su impianti elettrici”: • I profili professionali richiesti agli Addetti ai Lavori Elettrici.
    Qualifiche previste dalla norma CEI 11-27: 2014 IV edizione agli addetti ai lavori elettrici di persona esperta (PES), persona avvertita (PAV) e per l’idoneità ai lavori su impianti in tensione (PEI).
    Persona o Unità Responsabile dell’impianto elettrico (URI) e della Persona designata alla conduzione dell’impianto elettrico (RI), definizione dei relativi compiti, ruoli operativi e responsabilità.
    Persona o Unità Responsabile della realizzazione del Lavoro (URL) e della Persona preposta alla conduzione dell’attività lavorativa (PL), definizione dei relativi compiti, ruoli operativi e responsabilità.
    La corrente elettrica e il corpo umano.
    Principi generali di sicurezza per l’esecuzione dei lavori elettrici.
    La pianificazione dei lavori elettrici secondo la norma CEI 11-27:2014, 4° edizione: il Piano di lavoro, il Piano di
    intervento, la consegna e la restituzione dell’impianto elettrico.
    Procedure per l’esercizio e la manutenzione degli impianti elettrici ai sensi della norma CEI 11-27:2014.
    Procedure di lavoro elettriche conformi alla norma CEI 11-27:2014 e CEI EN 50110-1:2014 per lavori elettrici fuori tensione, in prossimità e sotto tensione.
    Lavori non elettrici su impianti fuori tensione o in prossimità di impianti in tensione: procedure di lavoro
    secondo la nuova norma CEI 11-27:2014.
  • VERIFICA INTERATTIVA FINALE CON TUTOR TRAMITE COLLEGAMENTO AUDIO-VIDEO
  • TEST FINALE A RISPOSTA MULTIPLA.
 
Categoria:Supporti per formatori
Settore:Sicurezza sul lavoro
Produzione:QSS
Durata:8 ore
Slide:300
Composizione:Slides PowerPoint, Programma del Corso e Test con Risposte
Peso spedizione:0,00 KG
Codice:QS0034.16
Disponibilità:Immediata
Prezzo: 200,00 €
IVA:22%
Anteprima PDF:
Condividi su:

Commenti dei clienti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: