Corso di formazione per PES, PAV e PEI - Lavori elettrici - 2016 Campi elettromagnetici

Corso su Slides: Corso per addetti ai lavori elettrici - PES PAV PEI (aggiornato 2016)

400,00 €

Prezzo IVA esclusa

Categoria: Supporti per formatori
Settore: Sicurezza sul lavoro
Giudizio:
3,1 stelle, da 113 giudizi via sondaggio
Disponibilità immediata


ANTEPRIMA PDF:  

Corso su Slides: CORSO DI FORMAZIONE PER PES, PAV E PEI - LAVORI ELETTRICI

(D.Lgs. 81/08 Testo Unico della Sicurezza e SS.MM. NORMA CEI EN 50110-1 E CEI 11-27 2014)

Il corso è conforme alle prescrizioni degli articoli 82 e 83 del D.lgs. 81/08 sull’attribuzione dell’idoneità ai lavoratori che eseguono lavori elettrici e sull’adozione di procedure e attrezzature per l’esecuzione di lavori elettrici a regola d’arte e in sicurezza

FINALITA’ DEL PERCORSO FORMATIVO:
1) ACQUISIRE le conoscenze in merito alle disposizioni legislative e norme tecniche in materia di sicurezza degli operatori elettrici e all’individuazione delle fonti di pericolo e RISCHIO con particolare e specifico riferimento ai criteri di prevenzione e buona tecnica riportati nelle norme:

  • CEI EN 50110-1 Ed. 2014(CEI 11-48) “Esercizio degli impianti elettrici”;
  • CEI 11-27 Ed.IV 2014 “Lavori su impianti elettrici”
  • CEI 11-81 del 2014:Rapporto Tecnico come Guida delle novità dei contenuti della Norma CEI 11-27 Ed,IV rispetto alla Ed.III.

2) Consentire al Datore di Lavoro di assolvere al dettato legislativo in materia di formazione del personale che si espone ai RISCHI ELETTRICI DIRETTI E INDIRETTI al fine di poter attribuire le qualifiche di:

  • PErsona Esperta (PES)
  • Persona AVvertita (PAV)

3) Per i LAVORATORI che svolgono anche lavori elettrici sotto tensione(in bassa tensione), il corso permette, inoltre, al Datore di lavoro, di conferire ad essi l’idoneità allo svolgimento della suddetta attività (PEI)

OBIETTIVI DELLA FORMAZIONE:
Far acquisire ai partecipanti:
- conoscenze di tipo cognitivo, metodologico e operativo tali da raggiungere la competenza minima prevista dal progetto e verificabile tramite VERIFICA INTERATTIVA IN AULA a fine corso e TEST durante il corso;
- consapevolezza delle responsabilità del ruolo che si andrà a ricoprire (PES, PAV, PEI);
- capacità di scegliere attrezzature e DPI in relazione alle varie situazioni operative;
- attitudine a collaborare con le figure individuate dalle norme (responsabile dell’impianto, preposto ai lavori) per creare condizioni di sicurezza;
- conoscenze adatte a verificare e definire metodi di lavoro e procedure per poter operare con la massima sicurezza.

MODALITA’ DIDATTICHE:
Le lezioni si svolgono in modalità interattiva(slides) per permettere il miglior risultato attraverso lo scambio ed il confronto delle competenze specifiche di ciascun allievo.

PROGETTAZIONE DIDATTICA:
Il percorso formativo è stato progettato dall’ Ing.AVANZATO SALVATORE.

Durata
Corso di 16 ore

PROGRAMMA DIDATTICO

MODULO 1
  • Criteri di attribuzione qualifica PES-PAV. Inquadramento legislativo: Codice Civile e Penale.
    La legislazione e la Normativa sulla sicurezza degli Impianti elettrici. D.M.37/08.
    Le Direttive Europee, D.Lgs 81/08 e il Capo III: Impianti ed apparecchiature elettriche.
    Decreto del Fare 2013. DPR 462/01. Concetti gen. di sicurezza. Legislazione sulla sicurezza elettrica.

  • Introduzione alle PROCEDURE PER I LAVORI ELETTRICI(Parte A e B): Le qualificazioni professionali della CEI 11-27- Introduzione ai lavori elettrici in sicurezza – Artt.80-87 e All. IX del D.Lgs 81/08- La valutazione del rischio elettrico- Sistemi elettrici e protezione dai contatti indiretti- Struttura della Norma CEI 50110-1 2014 e introduzione alla Norma CEI 11-27 Ed.IV 2014.

 
MODULO 2
  • Il corpo umano e la corrente elettrica. Dinamica dell’infortunio elettrico ed effetti della corrente elettrica sul corpo umano; Interventi di allertamento del primo soccorso(elettrocuzione, traumi,etc.).
    La Segnaletica di Sicurezza – I Dispositivi di Protezione Individuali e specifici per lavori elettrici.
    La Norma CEI 11-81 del 2014:Rapporto Tecnico come Guida delle novità dei contenuti della Norma CEI 11-27 Ed,IV rispetto alla Ed.III – Le distanze e il Documento sulle distanze nei lavori elettrici.
 
MODULO 3
  • Generalità dei lavori elettrici:i profili professionali – Il RISCHIO ELETTRICO – approfondimento della Norma CEI 11-27 ed.IV del 2014: lavori con rischio elettrico, tipologie di lavoro elettrico e misure di sicurezza, lavoro non elettrico, lavori in prossimità, lavoro sotto tensione a contatto e a distanza, lavoro bassa tensione a potenziale, lavori misti, lavori fuori tensione e in prossimità, supervisione e sorveglianza.

  • Generalità dei lavori elettrici:chi può eseguire lavori elettrici, conferimento delle qualifiche, ruoli delle figure nel campo elettrico e livelli di responsabilità, URL-URI-RI-PL, organizzazione del lavoro ai sensi delle norme CEI 11-27(2014) e CEI 50110-1(2014), i documenti per i lavori complessi(Piano di lavoro e di intervento), interventi ripetitivi in sostituzione del Piano di intervento(esempio sostituzione interruttore in quadro a BT), attrezzi e dpi lavori elettrici, zona e posto di lavoro.
    Le verifiche e prove sugli impianti elettrici e di terra. Interpello qualifiche lavori elettrici. Regole vitali per i lavori linee elettriche(SUVA).

 
MODULO 4
  • Approfondimenti e procedure dei lavori elettrici in sicurezza; le 5 + 5 regole per la sicurezza degli operatori nei lavori elettrici, le procedure di lavoro:fuori tensione, sotto tensione e in prossimità di parti attive, lavoro fuori tensione e i 5 punti della sicurezza, lavoro complesso e Piano di lavoro,

  • Approfondimenti e procedure dei lavori elettrici in sicurezza: prescrizioni per impianti: a bassa e bassissima tensione – Alta e media tensione(II e III cat.) – Alta tensione, esempio lavoro fuori tensione(bassa tensione), lavoro sotto tensione in BT(O e I), lavoro sotto tensione a potenziale, lavoro sotto tensione a contatto, esempio lavoro sotto tensione a contatto(bassa tensione), lavoro elettrico tensione > 1 kV e lavoro elettrico luoghi conduttori ristretti, procedura in sicurezza per distacco di una derivazione su un impianto in bassa tensione.

  • Approfondimenti e procedure dei lavori elettrici in sicurezza: lavoro fuori tensione(alta tensione), messa a terra e in corto circuito, taglio di cavi, sostituzione di fusibili in alta tensione, procedura in sicurezza per allaccio e distacco Trasformatore-Quadro BT, esempio di lavori fuori tensione e in prossimità(alta tensione), lavori misti in alta tensione, lavori non elettrici, lavori particolari, operazioni semplici su quadri in BT, sostituzione dei fusibili in bassa tensione e cambio lampade, manutenzione delle cabine MT/BT dei clienti/utenti finali.
    Lavorazioni e impianti elettrici e di terra nei cantieri edili. Procedure lavori elettrici e incidenti elettrici. La protezione dei lavoratori dai campi elettro-magnetici D.L.159/06. La geobiologia ambienti di lavoro e di vita.


TEST DI VERIFICA FINALE

Categoria:Supporti per formatori
Settore:Sicurezza sul lavoro
Produzione:QSS
Durata:16 ore
Slide:1160
Composizione:Slides PowerPoint, Programma del Corso e Test con Risposte
Peso spedizione:0,00 KG
Codice:QS0036.16
Disponibilità:Immediata
Prezzo: 400,00 €
IVA:22%
Anteprima PDF:
Condividi su:

Commenti dei clienti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: