28/03/2014: Tecnostress: ecco i corsi in aula per conoscere e prevenire questo rischio emergente.

Il ‘Tecnostress‘ un'insieme di sindromi causate dall’uso costante, simultaneo ed eccessivo di tecnologie dell’informazione e di apparecchi informatici e digitali.

Il Tecnostess è oggi una vera e propria malattia professionale (sentenza in questo senso del 2007 del giudice Guariniello, Procura di Torino) con un ampia gamma di sintomi fisici e psichici personali (insonnia, emicrania, disturbi alla memoria, ipertensione, ansia, attacchi di panico, patologie gastrointestinali e cardiocircolatorie, alterazioni comportamentali) ma anche danni estremamente pesanti (produttivi, organizzativi ed economici) al sistema delle imprese.

Per preservare la salute dei lavoratori, ogni azienda deve svolgere una valutazione dei rischi che comprende anche una valutazione dello stress lavoro-correlato e, all'interno di quest'area, del tecnostress, rilevandone l'eventuale presenza e indicando delle misure di prevenzione e di intervento.
Per identificare, conoscere e prevenire questa tipologia di rischio proponiamo tre corsi specifici sul rischio Tecnostress:
 
 
Questi corsi forniscono ai professionisti della sicurezza (Rspp, Aspp, Rls, medici competenti, datori di lavoro, psicologi, eccetera) gli strumenti idonei alla valutazione e prevenzione del Tecnostress lavoro correlato. Tutti i corsi rilasciano un attestato Aifos da 8 ore di aggiornamento RSPP e ASPP.
 
Guarda la lista completa dei corsi dedicati al Tecnostress.
 

 Archivio News