14/03/2018: NOVITÀ: MUD (Modello Unico di Dichiarazione Ambientale 2018) - Adempimento MUD va presentato entro il 30 Aprile 2018

Il “Modello Unico di Dichiarazione Ambientale (MUD)” costituisce un insieme di dichiarazioni annuali riguardanti la produzione, la raccolta, il trasporto ed il trattamento di rifiuti.

I dati raccolti tramite il MUD sono utilizzati per alimentare il Catasto dei rifiuti, che assicura un quadro conoscitivo completo e costantemente aggiornato in materia di produzione e gestione dei rifiuti urbani e speciali.

La Dichiarazione è composta dalle seguenti comunicazioni, riguardanti specifiche tipologie di rifiuti:

1. Comunicazione rifiuti, che comprende anche la “Comunicazione semplificata cartacea”;
2. Comunicazione veicoli fuori uso (VFU);
3. Comunicazione imballaggi, composta dalla sezione consorzi e dalla sezione gestori rifiuti di imballaggio;
4. Comunicazione RAEE;
5. Comunicazione rifiuti urbani, assimilati e raccolti in convenzione;
6. Comunicazione produttori di AEE.

Il riferimento normativo contenente il modello e le istruzioni per la compilazione del MUD è il DPCM del 28 dicembre 2017, pubblicato sul supplemento ordinario n. 64 alla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2017, emanato per il MUD 2018, riferito ai rifiuti prodotti e gestiti nel 2017.

RICORDA: L'adempimento MUD va presentato entro il prossimo 30 Aprile!

Manuale MUD 2018


 Archivio News