05/03/2014: Contributi INAIL a fondo perduto per la sicurezza sul lavoro e l'adozione di SGSL

Anche quest’anno l’INAIL - al fine di migliorare i livellli di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro -concede contributi a fondo perduto alle aziende che realizzano progetti per investimenti volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori e progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

La dotazione finanziaria di questo bando è pari a 307 millioni di Euro e, in particolare, sono finanziabili:

1. Progetti di investimento volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori (ad esempio ambienti di lavoro, impianti, macchinari);

2. Progetti per l`adozione di modelli organizzativi (SGSL) e di responsabilità sociale;

3. Progetti per la sostituzione o l’adeguamento di attrezzature di lavoro messe in servizio anteriormente al 21 settembre 1996 con attrezzature rispondenti ai requisiti di cui al titolo III del D.lgs 81/2008 s.m.i. e di ogni altra disposizione di legge applicabile in materia.

Le domande possono riguardare solo una delle tre tipologie di intervento sopra indicate e ciascuna impresa può presentare una sola domanda sul territorio nazionale.
 
L’agevolazione è costituita da un contributo a fondo perduto pari al 65% dei costi ammissibili sostenuti e documentati per la realizzazione del progetto, con un contributo massimo erogabile è pari a € 130.000.

Mega italia Media propone una gamma completa di corsi di formazione per la salute e sicurezza sul lavoro e per  in modalità e-Learning, ed è in grado di produrre a fine corso la documentazione relativa alla formazione svolta da presentare nella pratica INAIL.

 Archivio News