Corso online - Preposti - Aggiornamento quinquennale 6 ore - Erogazione limitata

Corso online di aggiornamento quinquennale per Preposti di tutti i settori o comparti aziendali.

Corso di formazione

100,00 €

Prezzo IVA esclusa - Iscrivi partecipanti al corso:

Codice: EL0369
Durata: 6 ore
Fruibilità: 30 giorni
Categoria: Preposti
Disponibilità immediata

Prova la DEMO del Corso!

La formazione per i preposti è particolare ed aggiuntiva rispetto a quella per i lavoratori (quindi il preposto dovrà aver svolto la formazione per lavoratori generale e specifica) e ha una durata complessiva di minimo 8 ore, comune a tutte le macro-categorie di rischio aziendale. Inoltre, il Preposto deve svolgere un aggiornamento periodico quinquennale in relazione ai propri compiti in materia di sicurezza e di salute sul luogo di lavoro della durata di 6 ore.

Descrizione del corso online Preposti - Aggiornamento quinquennale

Metodologia del corso

Corso online in modalità e-learning.

Erogabilità del corso

ATTENZIONE: questo corso non può essere erogato a utenti che hanno svolto il corso codice EL0328 Preposti - Sicurezza sul lavoro: principi generali.

Destinatari

Questo corso è rivolto ai Preposti, così come individuati e definiti dall'articolo 2 del Decreto Legislativo 81/2008 che hanno ricevuto già ricevuto la formazione e devono effettuare l'aggiornamento quinquennale, in conformità agli Accordi Stato-Regioni 21 dicembre 2011 e del 7 luglio 2016 e all'articolo 37 del D.Lgs. 81/2008.

Perché questo corso online in e-Learning Preposti - Aggiornamento quinquennale 6 ore

Tutti i Preposti, ai sensi dell’articolo 37 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, devono ricevere a cura del proprio datore di lavoro una formazione sufficiente e adeguata in materia di salute e sicurezza e un aggiornamento periodico.

La durata e le modalità di questa formazione di aggiornamento sono stati definiti con l’Accordo del 21 dicembre 2011 dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome: è prevista una periodicità quinquennale e una durata minima di 6 ore, per tutti i livelli di rischio aziendale.

Obiettivo di questo corso è quindi l’aggiornamento quinquennale della formazione dei Preposti che hanno ricevuto la formazione da oltre 5 anni.

I contenuti del corso, in conformità a quanto previsto dall'Accordo, affrontano le significative evoluzioni della tutela della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, con particolare attenzione agli aggiornamenti in merito all'organizzazione e alla gestione della sicurezza in azienda dopo il D.Lgs. 81/2008, agli aggiornamenti sulle fonti di rischio e le relative misure di prevenzione affrontati tramite applicazioni pratiche e approfondimenti esemplificativi. Sono fornite anche indicazioni sulle tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, con particolare attenzione agli aggiornamenti in merito alle tecniche di controllo e gestione dei comportamenti critici dei lavoratori in ambito di salute e sicurezza sul lavoro definiti dalla Behavior Based Safety (B-BS).

Riferimenti normativi

Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Provincie Autonome, Accordi del 21 dicembre 2011 e del 7 luglio 2016.

D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, articolo 37, comma 7.

Validità del corso

La formazione di aggiornamento quinquennale per Preposti può essere svolta in modalità e-learning ai sensi degli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e del 7 luglio 2016.

Programma del corso online in e-Learning Preposti - Aggiornamento quinquennale 6 ore

  • Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale
  • Relazioni tra i soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione
  • Definizione e individuazione dei fattori di rischio
  • Incidenti e infortuni mancati
  • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori
  • Behavior-Based safety (B-BS)

Docenti del corso e-Learning Preposti - Aggiornamento quinquennale 6 ore

Stella LAZZARINIFrancesco AGAZZI
Laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Brescia svolge attività di consulenza tecnica ed operativa sui Sistemi di Gestione per la sicurezza, l’ambiente e la qualità. Ha lavorato come System Manager in una delle primarie multinazionali del settore automotive ed in seguito ha operato come Lead Auditor per uno dei primi Enti di Certificazione europei. Opera nel nord Italia come consulente e formatore con particolare specializzazione nello sviluppo organizzativo del Sistema Integrato OHSAS18001 - ISO14001 – ISO9001 – ISOTS16949. Svolge incarichi come RSPP esterno ed Organismo di Vigilanza D.Lgs. 231/2001.

Emilio DEL BONOEmilio DEL BONO
Dottore in Giurisprudenza dal 1990, Parlamentare della Repubblica Italiana dal 1996 al 2008, con gli incarichi di componente dell'Ufficio di Presidenza della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati, Vicepresidente della Commissione Bicamerale di Controllo degli Enti Previdenziali, Vicepresidente della Commissione Bicamerale di indagine in materia di Infortuni sul lavoro. Ha contribuito alla stesura del D.Lgs. 81/08. Svolge attività di libero professionista, in qualità di formatore e consulente in materia di sicurezza sul lavoro. È direttore generale di un organismo di Certificazione di Sistemi di Gestione Sicurezza sul Lavoro.

Debora RUSSIDebora RUSSI
Si occupa di formazione e sviluppo risorse umane e, da diversi anni, eroga diverse tipologie di docenze nei programmi di formazione alla Salute e Sicurezza sul lavoro. Progetta ed eroga percorsi formativi per formatori alla SSL, collabora con diversi enti di formazione presenti sul territorio nazionale. Sostiene con convinzione un'idea di formazione come sospensione dal fare in solitudine e come occasione di riconoscimento reciproco, di ridefinizione di alcuni significati condivisi. Utilizza una metodologia formativa prevalentemente attiva, laboratoriale in cui l'apprendimento avviene mediante un processo di scoperta.

Fabio TOSOLINFabio TOSOLIN
Fabio Tosolin è lo psicologo che, a partire dagli anni ’80, ha introdotto e diffuso in Italia le tecniche di Behavior Analysis, tra cui la la Behavior-Based Safety (B-BS), applicate alla gestione dei comportamenti in ambito organizzativo, note come Organizational Behavior Management (OBM). Dal 1985 guida a Milano il suo studio di consulenza direzionale che si occupa di Performance Management, Learning Technologies e Behavioral Safety, realizzando centinaia di processi di B-BS in stabilimenti produttivi in Italia e nel mondo. È professore a c. di Fattore umano nella gestione HSEQ al Politecnico di Milano, è responsabile scientifico dei Corsi di Alta Formazione in Behavior-Based Safety ed è chair e responsabile scientifico dei Congressi Europei Annuali dedicati alla B-BS. È presidente della Società Scientifica internazionale di psicologia del comportamento, AARBA - Association for the Advancement of Radical Behavior Analysis.

Verifiche e valutazione

La valutazione e l'accertamento dell'apprendimento sono svolti tramite il superamento di test telematici obbligatori intermedi a domande chiuse con correzione automatica al termine delle unità didattica per la valutazione degli argomenti affrontati. I test visualizzano domande estratte casualmente da un archivio, diverse ed esposte in modo casuale per ogni tentativo di superamento del test. Le risposte di ogni domanda sono visualizzate in ordine casuale. Il superamento dei test avviene con almeno l'80% delle risposte corrette. La valutazione di efficacia complessiva del corso è espressa dalla media della somma del voto medio conseguito nei test presenti nelle singole lezioni.
Al termine del corso un questionario di gradimento è proposto per la valutazione da parte dei partecipanti.

Periodo di validità

I corsi e-learning prevedono una durata predeterminata al momento dell'acquisto.

Attestato

Alla conclusione del corso, è consegnato un attestato numerato progressivamente dell'avvenuta formazione.



Aspetti metodologici e organizzativi

Per maggiori informazioni, consultare la pagina rigore didattico e aspetti metodologici e organizzativi.

Commenti dei clienti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: