Corso online - Il principio di responsabilità quale presidio socio-tecnico di sicurezza

Sviluppare e mantenere nei lavorarori una efficace consapevolezza delle conseguenze delle proprie azioni.

Corso di formazione

89,00 €

Prezzo IVA esclusa - Iscrivi partecipanti al corso:

Codice: EL0372
Durata: 2 ore
Fruibilità: 30 giorni
Categoria: Formatori
Disponibilità immediata

Prova la DEMO del Corso!

I corsi per Docente Formatore nella Sicurezza sul Lavoro sono rivolti a professionisti che intendono acquisire o accrescere le proprie competenze per svolgere con efficacia l\'attività di docente formatore: saper progettare lo sviluppo dei corsi di formazione; saper riconoscere i diversi stili di apprendimento dei corsisti presenti in aula; saper usare con competenza diverse metodologie formative per tenere alto il livello di attenzione: saper promuovere, coinvolgere e valorizzare il gruppo dei discenti.

Descrizione del corso online Il principio di responsabilità quale presidio di sicurezza

Destinatari


Il corso è destinato ai formatori, ai datori di lavoro, ai dirigenti, ai preposti, ai rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, ai responsabili delle risorse umane ma anche a tutti i soggetti che sono coinvolti nella gestione e organizzazione della tutela della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
 

Perché questo corso online in e-Learning Il principio di responsabilità quale presidio socio-tecnico di sicurezza


Il corso e-learning "Il principio di responsabilità quale presidio di sicurezza" evidenzia come non sia ipotizzabile un organigramma della sicurezza con all’interno una o più responsabilità vacanti. Il riconoscimento e la presa in carico delle proprie responsabilità da parte di tutti le figure che agiscono nel sistema della prevenzione e protezione è quindi un presupposto irrinunciabile per una efficace tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Il corso, partendo dalla morfologia della Responsabilità rintracciabile nel D.Lgs. 81/2008, si pone quindi l'obiettivo di descrivere i meccanismi psicologici che sono alla base del rifiuto della presa in carico delle proprie responsabilità fornendo gli strumenti per sviluppare e mantenere nei lavorarori una efficace consapevolezza delle conseguenze delle proprie azioni, come base per le scelte da compiere e come misura di prevenzione concretamente attuabile.
 

Riferimenti normativi


Decreto Legislativo 81/2008.

Programma del corso online in e-Learning

  1. Il principio di responsabilità quale presidio di sicurezza
    • La Responsabilità nel D.Lgs. 81/2008
    • Il Principio di Responsabilità è ineluttabile
    • Un esempio di come si forma la Responsabilità
    • Un modello comportamentale basato sulle competenze

  2. Test di verifica
    Al termine del corso sono effettuati:
    • Test di verifica con domande a risposta multipla
    • Test di verifica con domande a risposta libera
    • Verifica finale di apprendimento in presenza

Docente del corso


Debora RUSSIAndrea CIRINCIONE
Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni,  Formatore motivazionale, Consulente Aziendale Senior, Esperto di tecniche di rilassamento. Libero professionista, si occupa delle potenzialità realizzative e performative individuali in ambito personale e aziendale. Si occupa di Psicologia del Lavoro Sicuro e di Benessere Organizzativo. Ha lunga esperienza nel campo della valutazione del rischio da Stress Lavoro-Correlato ed è autore di una metodologia originale di alto profilo. Lavora per aziende di ogni tipologia, ha una particolare attitudine per il settore sanitario.

Verifiche e valutazione


L'accertamento dell'apprendimento è svolto tramite il superamento di test telematici obbligatori in itinere a domande chiuse con correzione automatica al termine dell'unità didattica. Al termine del corso un questionario di gradimento è proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti.

Periodo di validità


I corsi e-learning prevedono una durata predeterminata al momento dell'acquisto.


Attestato


Alla conclusione del corso, è consegnato un attestato numerato progressivamente dell'avvenuta formazione.

Aspetti metodologici e organizzativi

Per maggiori informazioni, consultare la pagina rigore didattico e aspetti metodologici e organizzativi.

Commenti dei clienti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: