Condividi su:

Corso online in e-Learning - Docente formatore per la sicurezza sul lavoro - 24 ore

Corso online di didattica per la qualificazione del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro.

Corso di formazione

Prezzo IVA esclusa:

430,00 €

Devi iscrivere più partecipanti?

Iscrivi i partecipanti al corso:

Prova la DEMO del Corso!

Dettagli del corso

Categoria:Formatori
Codice:EL0098.07
Durata:24.00 ore
Fruibilità:120 giorni
I corsi per Docente Formatore nella Sicurezza sul Lavoro sono rivolti a professionisti che intendono acquisire o accrescere le proprie competenze per svolgere con efficacia l\'attività di docente formatore: saper progettare lo sviluppo dei corsi di formazione; saper riconoscere i diversi stili di apprendimento dei corsisti presenti in aula; saper usare con competenza diverse metodologie formative per tenere alto il livello di attenzione: saper promuovere, coinvolgere e valorizzare il gruppo dei discenti.

Descrizione del corso

Corso CREDITI FORMATIVI

Metodologia del corso online in e-Learning

 
Corso e-learning con verifica finale in presenza (anche in videoconferenza).
Sono previste esercitazioni in itinere che hanno come scopo quello di favorire nel partecipante la traduzione, non sempre facile, fra teoria e pratica. Lo svolgimento delle esercitazioni proposte, soggette alla valutazione del docente, rappresenterà materiale didattico e metodologico prezioso per la qualificazione del proprio lavoro.

 

Destinatari

 
Docente-Formatore in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro che necessita di acquisire il requisito di esperienza didattica previsto dal Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero della Salute del 6 marzo 2013 (1ª specifica per i criteri 2°-6°) in attuazione dell'articolo 6, comma 8, lett. m-bis, del Decreto Legislativo n. 81/2008.
 
Il corso è anche utile a tutte le figure professionali impegnate nella progettazione ed erogazione di interventi formativi in azienda, in particolare RSPP, ASPP, RLS, Datori di Lavoro, Dirigenti, Responsabili delle Risorse Umane ed in ogni caso tutte le figure della sicurezza che necessitano di un aggiornamento periodico.

 

Requisiti per la qualifica di formatore per la salute e sicurezza sul lavoro

 
Oltre a questo corso in didattica, per essere qualificato ai sensi del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero della Salute del 6 marzo 2013, il formatore dovrà possedere un Diploma di scuola secondaria di secondo grado (non richiesto per i Datori di lavoro che effettuano la formazione ai propri lavoratori) e conoscenze approfondite in materia di salute e sicurezza sul lavoro (D. Lgs. 81/2008) acquisite con (in alternativa tra loro):
  • laurea nel campo della salute e sicurezza sul lavoro;esperienza lavorativa o professionale almeno triennale nel campo della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, coerente con l’area tematica oggetto della docenza;
  • esperienza di almeno sei mesi nel ruolo di RSPP o di almeno dodici mesi nel ruolo di ASPP;
  • corso di formazione di almeno 64 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro e almeno dodici mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l’area tematica oggetto della docenza;
  • corso di formazione di almeno 40 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro e almeno diciotto mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l’area tematica oggetto della docenza.

Perché questo corso online in e-Learning Docente formatore per la sicurezza sul lavoro - 24 ore

Il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero della Salute del 6 marzo 2013 (in vigore dal 18 marzo 2014), in attuazione del Decreto Legislativo n. 81/2008, definisce i criteri per la qualificazione del docente-formatore in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro, richiedendo la contemporanea presenza di tre fattori fondamentali e obbligatori: conoscenza, esperienza e capacità didattica del formatore. Quest’ultima, può essere certificata attraverso la frequenza di questo specifico percorso formativo e-learning in didattica per la sicurezza della durata di 24 ore.

Erogare con efficacia ed efficienza una giornata formativa sui temi della Salute e della Sicurezza,  non significa soltanto “dire tutto ciò che si doveva dire”, significa principalmente progettare lo sviluppo degli argomenti contemplando i diversi stili di apprendimento dei partecipanti presenti in aula, significa usare con competenza diverse metodologie formative per tenere alto il livello di attenzione, significa promuovere e valorizzare il valore formativo del gruppo dei discenti, significa, in sintesi, non annoiare ma coinvolgere per promuovere un cambiamento.
 
La particolarità di questo corso e-learning va rintracciata, oltre che  nella scelta attenta e funzionale degli argomenti, nella continua e concreta traduzione dei contenuti teorici ai reali contesti formativi, alle svariate tipologie di partecipanti, ai disagi organizzativi o logistici con cui il docente-formatore realmente si misura.
 
I diversi contenuti presenti nel corso consentono al docente-formatore sia di acquisire nuovi spunti di conoscenza fondamentali per meglio governare l’intero processo formativo, sia di progettare e di erogare percorsi formativi della Salute e della Sicurezza nei diversi contesti produttivi, sia di comprendere le cause di possibili insuccessi formativi e sia di trovare soluzioni alternative alle diverse criticità che quotidianamente incontra nella gestione dell’aula.
 

Riferimenti normativi

Questo corso e-learning di didattica per la qualificazione del docente-formatore alla sicurezza permette di qualificarsi come formatore per la sicurezza ai sensi del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero della Salute del 6 marzo 2013 (1ª specifica per i criteri 2°-6°) in attuazione dell'articolo 6, comma 8, lettera m-bis, del Decreto Legislativo n. 81/2008.

Programma del corso online in e-Learning

    Strumenti di didattica formativa
    • Il senso del formare
    • I presupposti andragogici: come l'adulto apprende e cambia
    • Esercitazione: i presupposti andragogici
    • L'efficacia del formatore per la sicurezza sul lavoro
    • Le fasi del processo formativo - Processi e valutazione dell'apprendimento
    • Esercitazione: le fasi del processo formativo
    • Stili di apprendimento dell'adulto
    • Il formatore per la sicurezza: gli stili di insegnamento - Il pensiero divergente
    • Metodologie didattiche per la sicurezza sul lavoro
    • Esercitazione: metodologie didattiche per la sicurezza
    Spunti di progettazione formativa
    • Il processo della comunicazione
    • La comunicazione nel Decreto legislativo 81/2008
    • Rischio, pericolo, errori, violazioni - Fattori che influenzano il comportamento sicuro
    • Behavior-Based Safety (B-BS)
    • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori
    • La formazione dei lavoratori, dei preposti e dei dirigenti: l'Accordo Stato Regioni 2011
    • La formazione dei Datori di lavoro RSPP: l'Accordo Stato Regioni 2011
    • Esercitazione: progettazione di un corso di formazione
    Verifiche
    • Al termine delle lezioni è effettuato un test di verifica dell'apprendimento con domande a risposta multipla a controllo automatico
    • Al termine del corso è effettuata una verifica finale di apprendimento in presenza.

    Docenti del corso e-Learning Docente formatore per la sicurezza sul lavoro - 24 ore


    Debora RUSSIDebora RUSSI
    Si occupa di formazione degli adulti e sviluppo risorse umane. Ha una consolidata esperienza nell’erogazione di percorsi formativi alla Salute e Sicurezza per un’ampia profilo di contesti aziendali.  Progetta ed eroga percorsi formativi per formatori alla Salute e Sicurezza sul lavoro, collabora con diversi enti di formazione presenti sul territorio nazionale. Sostiene con convinzione un'idea di formazione come occasione di riflessione critica, individuale e condivisa nel gruppo, verso il proprio modo di pensare e di agire i comportamenti sul lavoro. Utilizza una metodologia formativa prevalentemente attiva, esperienziale in cui l'apprendimento avviene mediante un processo di scoperta.Ricercatrice nell’ambito del progetto INAIL-ISPESL "Individuazione di criteri e requisiti per la definizione di un sistema di qualificazione della figura del formatore alla salute e sicurezza sul lavoro".
     
    Anna GUARDAVILLAAnna GUARDAVILLA
    Dottore in Giurisprudenza, è specializzata nelle tematiche normative e giurisprudenziali relative alla salute e sicurezza sul lavoro. Contribuisce con le sue conoscenze e la sua esperienza maturata nel settore della prevenzione all'attività di divulgazione giuridica e di formazione svolta in collaborazione con le principali associazioni tecnico scientifiche e professionali che si occupano di prevenzione e tutela della sicurezza nei luoghi di lavoro. Collabora in maniera stabile per la formazione con varie ASL sul territorio lombardo, nonché con Ordini Professionali e Associazioni Industriali. È relatrice a convegni e seminari di approfondimento e autrice di numerosi testi specialistici di carattere tecnico-giuridico, codici e pubblicazioni su riviste del settore. 

    Giulio REGOSAGiulio REGOSA
    Dottore in Comunicazioni di Massa, svolge dal 1990 attività professionale nella comunicazione e del marketing. Dal 2007 collabora con Mega Italia Media per lo sviluppo delle attività di marketing on-line e per la realizzazione di corsi di formazione in aula e in e-learning nel settore della sicurezza sul lavoro. Si occupa della progettazione didattica dei corsi e della realizzazione di videolezioni specialistiche. È RSPP per il settore B9 (servizi) e svolge attività di formazione in aula come docente qualificato Accordo Stato-Regioni 21.12.2011.
     
    Fabio TOSOLINFabio TOSOLIN
    Fabio Tosolin è lo psicologo che, a partire dagli anni ’80, ha introdotto e diffuso in Italia le tecniche di Behavior Analysis, tra cui la la Behavior-Based Safety (B-BS), applicate alla gestione dei comportamenti in ambito organizzativo, note come Organizational Behavior Management (OBM). Dal 1985 guida a Milano il suo studio di consulenza direzionale che si occupa di Performance Management, Learning Technologies e Behavioral Safety, realizzando centinaia di processi di B-BS in stabilimenti produttivi in Italia e nel mondo. È professore a c. di Fattore umano nella gestione HSEQ al Politecnico di Milano, è responsabile scientifico dei Corsi di Alta Formazione in Behavior-Based Safety ed è chair e responsabile scientifico dei Congressi Europei Annuali dedicati alla B-BS. È presidente della Società Scientifica internazionale di psicologia del comportamento, AARBA - Association for the Advancement of Radical Behavior Analysis. 

    Soggetto formatore


     
    Mega Italia Media s.r.l. - Via Roncadelle 70/A, 25030 Castel Mella (BS) Italia
    Azienda certificata UNI EN ISO 9001:2008 - IAS Cert. 00468/04 del 20/12/2013 Settori EA: 37/29
    Azienda accreditata Regione Lombardia Id: 406562/2009
    Centro di Formazione AIFOS n.A175
    Responsabile del progetto formativo: Luigi Meroni.

    Verifiche e valutazioni

    L'accertamento dell'apprendimento è svolto tramite test obbligatori in itinere a domande chiuse con correzione automatica. Sono previste esercitazioni in itinere con valutazione di un tutor. La valutazione globale sull’apprendimento è espressa dalla media della somma dei voti conseguiti nei test e nelle esercitazioni presenti nelle singole lezioni compresa. Il corso si conclude con una verifica finale in presenza svolta in conformità ai requisiti definiti dall'allegato I “La formazione via e-Learning sulla sicurezza e salute sul lavoro” degli Accordi per la formazione dei lavoratori e per lo svolgimento diretto da parte dei datori di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi sanciti il 21 dicembre 2011 in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome e alle indicazioni delle Linee applicative degli stessi accordi del 2011 sancite il 25 luglio 2012 in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome. Al termine del corso è obbligatoria la compilazione di un questionario di gradimento affinché l’utente possa esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso fruito.



    Aspetti metodologici e organizzativi


    Per maggiori informazioni, consultare la pagina rigore didattico e aspetti metodologici e organizzativi.

    Commenti dei clienti:


    Rispondi Autore: Giorgio25/02/2014 (21:32:34)
    Superato il corso e' possibile tenere i corsi lavoratori , preposti etc generale e specifica se si è' in possesso del prerequisito laurea o diploma e di alcune migliaia di ore di formazione erogata sui citati argomenti? Grazie
    Rispondi Autore: redazione MIM26/02/2014 (09:16:37)
    Attenzione che se sono documentabili 90 ore di formazione sugli argomenti relativi alla didattica (raggruppati in 3 categorie per le quali è necessario dimostrare esperienza se si intende effettuare docenza) NON è necessario questo corso (anche se consigliabile dato che offre stimoli e approfondimenti molto interessanti x chi eroga formazione sulla sicurezza). Approfondimenti su PuntoSicuro
    Rispondi Autore: francesco26/02/2014 (09:19:36)
    salve, ma questo corso per formatore abilità alla docenza su tutti i codici ateco ??? grazie fm
    Rispondi Autore: redazione MIM26/02/2014 (09:20:38)
    @ Francesco: La risposta al quesito è "dipende".

    Attenzione va posta infatti alle premesse dei requisiti alternativi dal 2 al 6 per cui è utilizzabile questo corso insieme al possesso del requisito in premessa (nel sesto ad esempio per un RSPP con ruolo da almeno 6 mesi la docenza è abilitata solo al settore ATECO relativo all'incarico/agli incarichi). Il corso in oggetto serve ad acquisire il requisito di capacità didattica. Di seguito dettagli dal link che deve copiare e incollare nel suo browser per aprire la pagina di PuntoSicuro.

    puntosicuro.it/sicurezza-sul-lavoro-C-1/tipologie-di-contenuto-C-6/informazione-formazione-addestramento-C-56/la-formazione-dei-formatori-i-criteri-di-qualificazione-AR-12311/
    Rispondi Autore: Pietro La Rosa11/03/2014 (18:07:32)
    Buongiorno,
    vorrei sapere se questo corso legittima all'attività di formatore e per quali classi ATECO?

    Grazie
    Pietro La Rosa
    Rispondi Autore: redazione MIM11/03/2014 (18:21:38)
    consigliamo di verificare la risposta data al quesito di francesco, appena sotto su questa pagina
    Rispondi Autore: Nicola12/03/2014 (07:56:06)
    Buongiorno,
    sono diplomato ed in possesso di qualifica regionale di istruttore antincendio II° livello. Sono, da anni, preposto aziendale per la sicurezza.Superato il corso e' possibile tenere i corsi ai lavoratori e rilasciare attestati di formazione ?.
    Nel ringraziare resto in attesa di riscontro e porgo distinti saluti.
    Rispondi Autore: ennio12/03/2014 (09:42:03)
    dal 2004 sono stato responsabile provinciale di una associazione di imprese. Ho realizzato diversi corsi di formazione in unione con medici, chimici, ingegneri e per diverse ditte associate firmando gli attestati rilasciati come direttore dei corsi. Avendo il diploma di perito industriale, desidererei sapere se questo curriculum è in qualche modo utile e/o cosa necessita per essere un formatore a tutti gli effetti. grazie
    Rispondi Autore: redazione MIM12/03/2014 (09:47:45)
    @ Nicola. Il corso in oggetto serve ad acquisire il requisito di capacità didattica. Di seguito dettagli dal link che deve copiare e incollare nel suo browser per aprire la pagina di PuntoSicuro.

    puntosicuro.it/sicurezza-sul-lavoro-C-1/tipologie-di-contenuto-C-6/informazione-formazione-addestramento-C-56/la-formazione-dei-formatori-i-criteri-di-qualificazione-AR-12311/

    Per quanto riguarda il rilascio di attestati come soggetto formatore il riferimento è quello specificato negli accordi stato regione del 21.12.11. La risposta al quesito è "dipende", infatti, ad esempio, in Regione Lombardia si fa riferimento ai soggetti legittimati e datori di lavoro, in altre regioni no. Se lei opera in regione lombardia ed ha i requisiti potrà quindi rilasciare attestati a firma del datore di lavoro che si avvale della sua collaborazione come docente qualificato o come soggetto formatore legittimato (ente di formazione accreditato, associazione datoriale, ecc.)
    Rispondi Autore: redazione MIM12/03/2014 (09:52:45)
    @ Ennio. Se ha svolto docenza esterna documentabile nell’area tematica oggetto di docenza per almeno 90 ore negli ultimi tre anni non è necessario questo corso. Attenzione all'area tematica. Per approfondire copi questo link nel browser:

    puntosicuro.it/sicurezza-sul-lavoro-C-1/tipologie-di-contenuto-C-6/informazione-formazione-addestramento-C-56/la-formazione-dei-formatori-i-criteri-di-qualificazione-AR-12311/
    Rispondi Autore: francesco12/03/2014 (19:13:25)
    Buongiorno, vorrei sapere se dopo questo corso si può rilasciare anche in Piemonte attestati di formazione.
    Sono laureato in Ing. Ind.ho altri attestati RSPP per tutti i settori ATECO, ho svolto attività con imprese e nel settore professionale.
    Grazie
    De Giovanni
    Rispondi Autore: redazione MIM13/03/2014 (16:01:10)
    @ francesco vedo sotto la risposta data a Nicola. Per la Regione Piemonte vanno verificate eventuali indicazioni regionali interpretative rispetto a ASR 21.12.11
    A quanto ci risulta non dovrebbero esserci indicazioni in deroga salvo per i corsi che prevedono accreditamento regionale (es. RSPP per intenderci) quindi per attestare la formazione lavoratori, dirigenti o preposti basta la qualificazione di cui questo corso potrebbe essere parte (previa verifica dei requisiti)
    Rispondi Autore: Papetz20/03/2014 (11:16:15)
    Buongiorno, vorrei sapere se avendo tutti i requisiti previsti dal decreto interministeriale 6 marzo 2013 che fissa i criteri per la qualificazione della figura del formatore (avendo sia il diploma di scuola superiore come prerequisito obbligatorio e avendo più di un requisito come le 90 ore negli ultimi 3 anni di docenza o il ruolo di RSPP per almeno 6 mesi) devo OBBLIGATORIAMENTE frequentare questo corso per poter essere definito ufficialmente un formatore, perchè la legge non è molto chiara su questo fronte e leggendo il decreto e i commenti di esperti della sicurezza, la certificazione di formatore è sostanzialmente avere i requisiti previsti dal decreto e avere la documentazione cartacea che comprovi tutto ciò, insomma una sorta di autocertificazione. Rimango in attesa di delucidazioni in merito. Cordiali saluti
    Rispondi Autore: redazione MIM20/03/2014 (11:42:36)
    @ Papetz. Se ha le 90 ore di formazione documentabili erogate negli ultimi 3 anni NON deve fare altro. Attenzione solo all'area tematica. Per approfondire copi questo link nel browser:

    puntosicuro.it/sicurezza-sul-lavoro-C-1/tipologie-di-contenuto-C-6/informazione-formazione-addestramento-C-56/la-formazione-dei-formatori-i-criteri-di-qualificazione-AR-12311/
    Rispondi Autore: internet1321/03/2014 (16:12:18)
    Buongiorno, sono in possesso di tutte e quattro le condizioni e quindi sono un formatore per la sicurezza in tutte le tematiche della SSL, il quesito che voglio porre e che è frutto di una discussione con dei colleghi... Per erogare un corso di formazione, generale o specifica che sia, devo farmi accreditare da qualche parte o il mio CV con oltre 500 ore di formazione erogata nell'ultimo anno basta e avanza?
    Grazie
    Rispondi Autore: redazione MIM21/03/2014 (16:38:43)
    @internet13 veda sotto le risposte date a Nicola e Francesco. Le regole relative alla possibilità di rilascio attestati relative anche alla formazione dei lavoratori sulla sicurezza (sia generale che specifica), allo stato attuale, variano tra le Regioni.
    Rispondi Autore: internet1321/03/2014 (17:51:08)
    Visto che opero a livello nazionale, ma prevalentemente in Veneto ed Emilia, sapreste indicarmi se in queste due regioni ci sono regolamentazioni particolari?
    Grazie
    Rispondi Autore: granpasso24/03/2014 (11:37:03)
    buongiorno, sono in possesso di un diploma di scuola media superiore ad indirizzo giuridico economico e dal 2012 sono in possesso anche dei corsi per RSPP moduli A;B;C. Inoltre svolgo da oltre un anno il ruolo di ASPP nella azienda in cui lavoro.
    DOMANDA: in caso decidessi di partecipare al corso di h24 "docente formatore per la sicurezza sul lavoro", sarebbe sufficiente per ottenere la qualifica di docente formatore?
    grazie per la risposta.
    Rispondi Autore: robanavellino24/03/2014 (21:16:42)
    Buongiorno,sono architetto e sono RSSP da diversi anni nel settore socio-sanitario: ho necessità di fare formazione e quindi vorrei dei chiarimenti in merito per poter diventare formatore
    vorrei sapere se questo corso legittima all'attività di formatore e per quali classi ATECO?
    Rispondi Autore: redazione MIM25/03/2014 (09:53:02)
    @ robanavellino @ granpasso

    come già indicato in risposta data ad altri professionisti la risposta al quesito è "dipende".

    Attenzione va posta infatti alle premesse dei requisiti alternativi dal 2 al 6 per cui è utilizzabile questo corso insieme al possesso del requisito in premessa (nel sesto ad esempio per un RSPP con ruolo da almeno 6 mesi la docenza è abilitata solo al settore ATECO relativo all'incarico/agli incarichi). Il corso in oggetto serve ad acquisire il requisito di capacità didattica. Di seguito approfondimenti dal link che deve essere copiato e incollato nel browser per aprire la pagina di PuntoSicuro che fornisce un quadro completo della questione.

    puntosicuro.it/sicurezza-sul-lavoro-C-1/tipologie-di-contenuto-C-6/informazione-formazione-addestramento-C-56/la-formazione-dei-formatori-i-criteri-di-qualificazione-AR-12311/
    Rispondi Autore: granpasso26/03/2014 (13:55:14)
    in riferimento al mio primo messaggio, aggiungo ulteriori informazioni. il mio interesse è quello di essere un "docente formatore" solo ed esclusivamente per gli oltre 300 dipendenti della mia azienza (macro settore ATECO 4),di cui posseggo la specializzazione.
    Rispondi Autore: redazione MIM26/03/2014 (14:07:14)
    @ granpasso se ha i suoi attestati del corso RSPP (A, B4 e C) frequentando questo corso lei rientrerebbe nel terzo criterio e potrebbe quindi ricoprire il ruolo di docente:

    Terzo criterio

    Possesso di un attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a corso/i di formazione della durata di almeno 64 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro (organizzato/i dai soggetti di cui all'articolo 32, comma 4, del Decreto Legislativo n. 81/2008 e s.m.i.). Inoltre almeno 12 mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l’area tematica oggetto della docenza. Più una delle seguenti specifiche (didattica):

    - percorso formativo in didattica, con esame finale, della durata minima di 24 ore (es. corso formazione-formatori), o abilitazione all’insegnamento, o conseguimento (presso Università od Organismi accreditati) di un diploma triennale in Scienza della Comunicazione o di un Master in Comunicazione;

    ...omissis...

    Rispondi Autore: pantaleo01/04/2014 (16:08:34)
    siamo sicuri della validità del corso in modalità e-learning? (ve lo chiedo non per malafede, ma perché sul D.I. del 6 Marzo 2013 non è specificato che il corso di formazione per formatori possa essere erogato in modalità e-learning).
    Inoltre verrà rilasciato attestato per suddetto corso?
    Grazie
    Rispondi Autore: redazione MIM01/04/2014 (18:08:18)
    @pantaleo certo che è previsto l'attestato di fine corso. In quanto alla modalità del corso formazione formatori (corso in didattica di 24 ore) non è specificata la modalità, ergo il corso e-learning (se ben progettato ed erogato aggiungiamo noi) è assolutamente compatibile. Tutti i ns. corsi e-learning rispondo alle regole dell'allegato 1 ASR 21.12.11, ad abundantiam. In più nel ns. corso si parla in modo specifico di formazione formatori sulla sicurezza, cosa non richiesta ma certamente auspicabile.
    Rispondi Autore: Giacomo03/04/2014 (10:25:50)
    Qual è la durata massima di ciascuna lezione a video?
    Qual è la sede presso cui recarsi per la verifica finale di apprendimento in presenza?
    Rispondi Autore: Bruna05/04/2014 (15:55:36)
    Buona sera,
    vorrei capire in cosa consiste: “con verifica finale in presenza (anche in videoconferenza)”, ed anche il tempo medio delle lezioni.
    Vi ringrazio. Cordiali saluti
    Rispondi Autore: redazione MIM07/04/2014 (11:43:21)
    @ Giacomo @ Bruna
    Le lezioni del corso "docente formatore sicurezza" sono modulate in elementi che variano da alcuni secondi a ca. 30 minuti al massimo. La somma dei tempi di visione di ciascun elemento porta la durata minima a 24 ore. Tutti gli elementi del corso sono a fruizione obbligatoria e una volta visionati per intero abilitano la visione dell'elemento successivo. Sono previsti test intermedi a superamento obbligatorio.

    L'esame di fine corso può essere svolto in presenza presso la ns. sede di Castel Mella (BS) o eseguito in videoconferenza in piattaforma e-learning (non sono richiesti sw specifici da installare). In sede d'esame è necessario presentare documento di riconoscimento. Per fissare l'esame è possibile, a fine corso, scegliere degli slot con data e ora.
    Rispondi Autore: chiccone10/04/2014 (18:11:51)
    Buongiorno mi trovo in questa situazione: sono diplomato, svolgo attività di RSPP in 6 codici ATECO diversi, ho conseguito 2 aggiornamenti da 100 ore cadauno, non mi è chiaro in quale criterio di qualificazione poso rientrare, frequentando o meno questo corso per formatori per continuare l'attività di formatore del personale dipendente delle aziende che seguo. Cordiali saluti
    Rispondi Autore: redazione MIM11/04/2014 (09:47:01)
    @ Chiccone da quello che scrive per lei potrebbero essere validi tutti e 4 i requisiti indicati per poter fare questo corso ed operare quindi come docente qualificato.

    I 4 requisiti (di cui ne basta uno per poter fare il corso):
    laurea nel campo della salute e sicurezza sul lavoro;esperienza lavorativa o professionale almeno triennale nel campo della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, coerente con l’area tematica oggetto della docenza;
    esperienza di almeno sei mesi nel ruolo di RSPP o di almeno dodici mesi nel ruolo di ASPP;
    corso di formazione di almeno 64 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro e almeno dodici mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l’area tematica oggetto della docenza;
    corso di formazione di almeno 40 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro e almeno diciotto mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l’area tematica oggetto della docenza.
    Rispondi Autore: Franco22/04/2014 (21:58:35)
    Salve, vorrei sapere cosa accade in caso di mancato superamento delle verifiche intermedie, e come avviene l'esame finale in videoconferenza: si tratta comunque di un test? ed in caso di mancato superamento dell'esame finale? Grazie
    Rispondi Autore: Redazione MIM25/04/2014 (14:14:24)
    @ Franco. I test intermedi debbono essere superati con esito positivo (almeno 80% di risposte corrette). Altrimenti non può procedere con la fruizione del corso. Può ritentare più volte un test in caso di mancato superamento ma al tentativo successivo cambiano le domande sia in contenuto che posizione. Le domande sono impostate in modo che se il discente ha seguito con attenzione il corso le possa superare.
    Per quanto riguarda l'esame di fine corso il docente esaminatore effettua delle domande relative al contenuto del corso e formula un giudizio che resta agli atti sul verbale d'esame. Nel caso in cui un allievo non superi l'esame dovrà rifare il corso per intero. Se l'allievo ha posto attenzione durante lo svolgimento del corso l'esame è di norma superato.
    Rispondi Autore: Giacomo28/04/2014 (09:35:46)
    Sono previsti dei materiali di riferimento su cui studiare? Grazie
    Rispondi Autore: redazione MIM28/04/2014 (10:09:31)
    @ Giacomo: sì, tutte le lezioni presentano le dispense per l'allievo con le slides della lezione in anteprima PDF stampabili e una serie di altri documenti operativi di approfondimento. Sono inoltre previste interessanti esercitazioni anche queste salvabili
    Rispondi Autore: Stefano02/05/2014 (13:42:20)
    Salve, il corso fornisce anche crediti come aggiornamento quinquennale per RSPP? Se sì sono validi per tutti i settori Ateco? grazie
    Rispondi Autore: redazione MIM02/05/2014 (14:37:14)
    @ Stefano. A partire dalle attivazioni della prossima settimana (dal 6 Maggio 2014) il corso varrà anche come aggiornamento RSPP, per le nuove attivazioni, per tutti i settori Ateco. Tale corso avrà però un codice diverso; daremo evidenza della nuova versione su questo sito web; la categoria sarà RSPP - ASPP
    Rispondi Autore: ing.19/05/2014 (07:16:03)
    il corso "Aggiornamento RSPP/ASPP - Docente formatore per la sicurezza sul lavoro - 24 ore" copre TUTTI i Macrosettori ATECO?
    Quali restano esclusi'
    Ha la stessa copertura del vecchio corso di aggiornamento 100 ore?
    Grazie
    Rispondi Autore: Paolo19/05/2014 (09:56:38)
    Salve, la nostra azienda vorrebbe effettuare corsi interni relativi alla sicurezza sui luoghi di lavoro e con un corso simile potrei diventare soggetto formatore.
    Vorrei sapere: per rilasciare l'attestato finale ai partecipanti dei corsi, è necessario che la nostra azienda sia iscritta alla Camera di Commercio come Istituto di Formazione o non è necessario? Grazie
    Rispondi Autore: ilDiavolo23/05/2014 (19:29:18)
    Carissimi,
    sono Filippo Cufari. Dal 25.1 al 6.4.2006 ho frequentato un corso on-line MagaMediaItalia (che potete verificare) per RSPP con specializzazione per tutti i macrosettori di attività. Ora, la formazione è da aggiornare ma ambirei a divenire formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. Mi è possibile? In attesa di risposta vi saluto cordialmente.
    Rispondi Autore: Massimo Iannarilli10/06/2014 (11:03:01)
    Mi pare ottimo e ben strutturato.
    Rispondi Autore: piero4924/06/2014 (20:46:31)
    il corso mi pare buono e ben descritto; vorrei sapere gli orari di fruizione del corso e i requisiti necessari di hardware w software, che non ho trovato nel sito
    Rispondi Autore: redazione MIM25/06/2014 (17:35:06)
    @ piero49 non vi sono orari. Puoò essere svolto a qualsiasi ora.

    I requisiti di sistema per fruire i corsi on-line sulla piattaforma e-Learning sono:
    Browser per internet aggiornato (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Safari, Opera o la rispettiva versione mobile dei browser medesimi)
    Dispositivo (MAC, PC, tablet o smartphone iOS / Android / Windows Phone) connesso ad internet tramite banda larga (ADLS / fibra o 3G / HSDPA / HSUPA)
    Rispondi Autore: Michele Capodaglio28/08/2014 (12:29:30)
    Sono interessato al corso per formatori sicurezza. Sono RSPP ESTERNO di un paio di scuole da un anno e di uno studio radiologico da più di 2 anni. È possibile abilitarsi frequentando il corso elearning? Con l'attestato posso fare docenza per tutti i settori ateco? Il corso vale x i crediti formativi richiesti dall'ordine degli ingegneri della prov di foggia?
    Rispondi Autore: lergascov10/09/2014 (18:08:50)
    La verifica finale in "presenza" ( come sancito il 21 dicembre 2011 in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome e alle indicazioni delle Linee applicative degli stessi accordi del 2011 sancite il 25 luglio 2012 in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome) non comporterebbe l'esecuzione del test finale con fisicamente un docente presente? Avendo letto la normativa a riguardo mi è sembrato di capire che si possano svolgere solo i test in itinere in modalità e-learning.
    Inoltre, è consentito la realizzazione di corso di formazione per formatori in modalità e-learning?
    Rispondi Autore: Mega Italia Media12/09/2014 (19:31:22)
    Inserito:
    Risposta per lergascov. La verifica finale in "presenza" può essere svolta anche in videoconferenza, come stabilito dalle Linee applicative degli Accordi del 21 dicembre 2011 sancite il 25 luglio 2012, quindi con un esaminatore qualificato e l'esaminando collegati telematicamente in tempo reale. Non ci sono normative che disciplinano le modalità di erogazione dei corso di formazione per formatori, quindi la modalità e-learning può essere utilizzata come altre modalità formative.
    Rispondi Autore: FRANCESCO13/10/2014 (10:06:38)
    Vorrei sapere ai fini della formazione continua dei professionisti questo corso ha validità con crediti formativi
    secondo DPR 7/08/2012 n.137 per l'assolvimento dell'obbligo di aggiornamento della competenza professionale?
    Grazie
    Ing. De Giovanni
    Rispondi Autore: Staff Area Corsi28/10/2014 (10:56:59)
    @ Francesco De Giovanni

    La informo che il corso non rilascia crediti formativi secondo DPR 7/08/2012 n.137.

    Saluti

    Marco Camisani
    Staff Area Corsi

    Mega Italia Media srl - CorsiSicurezzaItalia.it
    via Roncadelle 70/A - 25030 Castel Mella (BS), Italia
    Tel. 030 5531.802 - Fax 030 2151005
    formazione@megaitaliamedia.it
    Rispondi Autore: federico04/11/2014 (15:00:01)
    Buongiorno, sono interessato al corso 24 ore per formatori sicurezza. Vorrei sapere se posso frequentare le lezioni ed eseguire le esercitazioni in orari liberi, a mia scelta, e per il test in presenza in che giorni e orari può essere svolto e su quali piattaforme si svolge. Grazie

    Rispondi Autore: Staff Area Corsi05/11/2014 (10:01:23)
    @federico

    Il corso può essere svolto in qualsiasi orario. Al termine del corso vedrà gli appuntamenti disponibili per svolgere l'esame presso la nostra sede o in videoconferenza. Attenzione che entro il 15/12/2014 deve essere concluso l'intero percorso perchè poi scade la sessione 2014. Saluti
    Rispondi Autore: federico06/11/2014 (12:54:52)
    entro il 15 dicembre mi è difficile, a meno che non mi sia possibile fissare fin da ora la data del 28 o 29 novembre o 1 dicembre come data dell'esame in videoconferenza
    o meglio sarebbe se aveste disponibile il corso anche per gennaio
    grazie
    Rispondi Autore: Staff Area Corsi06/11/2014 (13:00:20)
    @federico

    La informo che a gennaio sarà disponibile la versione 2015 che potrà fare con calma nei mesi successivi.

    Saluti

    Marco Camisani
    Staff Area Corsi

    Mega Italia Media srl - CorsiSicurezzaItalia.it
    via Roncadelle 70/A - 25030 Castel Mella (BS), Italia
    Tel. 030 5531.802 - Fax 030 2151005
    formazione@megaitaliamedia.it

    Mega Italia Media è Centro di Formazione accreditato alla Regione Lombardia con il numero 406562 - 2009.
    Mega Italia Media è certificata ISO 9001:2008, Settori EA: 37/29 (IAS Register).
    Mega Italia Media è centro Aifos.
    Rispondi Autore: miceccoing7416/11/2014 (16:40:37)
    Tra i sopra citati commenti alla sezione trovo scritto: "Al termine del corso vedrà gli appuntamenti disponibili per svolgere l'esame presso la nostra sede o in videoconferenza. Attenzione che entro il 15/12/2014 deve essere concluso l'intero percorso perché poi scade la sessione 2014."
    La mia domanda è la seguente: "Quando si parla di intero percorso da completare entro il 15/12/2014, si intende anche l'esame in videoconferenza? Oppure soltanto le lezioni di 24 ore?"
    Altro quesito: "Quando sarà presumibilmente disponibile la nuova versione 2015? Proprio da inizio anno oppure dopo le festività?"
    Grazie.
    Rispondi Autore: Staff Area Corsi17/11/2014 (09:04:43)
    @miceccoing74

    Entro la data di scadenza deve essere fatto anche l'esame. Comunque verso la metà di dicembre dovrebbe essere disponibile la versione 2015.

    Saluti

    Marco Camisani
    Staff Area Corsi

    Mega Italia Media srl - CorsiSicurezzaItalia.it
    via Roncadelle 70/A - 25030 Castel Mella (BS), Italia
    Tel. 030 5531.802 - Fax 030 2151005
    formazione@megaitaliamedia.it

    Mega Italia Media è Centro di Formazione accreditato alla Regione Lombardia con il numero 406562 - 2009.
    Mega Italia Media è certificata ISO 9001:2008, Settori EA: 37/29 (IAS Register).
    Mega Italia Media è centro Aifos.
    Rispondi Autore: giampietro de santi17/11/2014 (12:00:18)
    l'attestato rilasciato a fine corso comprende i crediti formativi o questi devono essere acquisiti preso l'albo professionale di appartenenza?
    Rispondi Autore: Staff Area Corsi17/11/2014 (12:07:21)
    @de santi

    Buongiorno,

    noi rilasciamo i crediti come Aggiornamento Rspp già al termine del corso.

    Saluti

    Marco Camisani
    Staff Area Corsi

    Mega Italia Media srl - CorsiSicurezzaItalia.it
    via Roncadelle 70/A - 25030 Castel Mella (BS), Italia
    Tel. 030 5531.802 - Fax 030 2151005
    formazione@megaitaliamedia.it

    Mega Italia Media è Centro di Formazione accreditato alla Regione Lombardia con il numero 406562 - 2009.
    Mega Italia Media è certificata ISO 9001:2008, Settori EA: 37/29 (IAS Register).
    Mega Italia Media è centro Aifos.
    Rispondi Autore: Raimondo Mocci04/12/2014 (12:49:53)
    Presentazione impeccabile e da quanto ho letto ne deduco una organizzazione perfetta.
    Non parlate di prezzi , vorrei conoscerli per favore ;
    Vi ringrazio,
    cordiali saluti
    Rispondi Autore: Staff Area Corsi05/12/2014 (14:14:16)
    @mocci

    Il prezzo è di 430 euro + IVA e lo trova in alto tra i dati tecnici del corso. Inoltre informiamo che a breve sarà disponibile la versione 2015 che potrà essere fruita in 60 gg.

    Saluti

    Marco Camisani
    Rispondi Autore: francesco17/12/2014 (13:21:11)
    Ho notato che la scadenza del corso è passata, mi potete avvisare quando emetterete la nuova versione 2015?

    grazie
    Rispondi Autore: Rino13/01/2015 (09:35:53)
    Salve,
    Gradirei sapere se è prevista a breve l'emissione del nuovo corso per il 2015 con tempi di fruizione di 60 gg e il relativo costo.

    Grazie.

    Rispondi Autore: Staff Area Corsi13/01/2015 (14:08:02)
    @Rino

    Questo corso non ha scadenze annuali. Trova invece come già disponibile la versione del 2015 del corso Docente Formatore che vale come Aggiornamento Rspp. Lo trova nella sezione Corsi E-Learning/Rspp.

    A disposizione per chiarimenti

    Staff Area Corsi
    Rispondi Autore: Rino13/01/2015 (15:29:15)
    Salve,
    Gradirei sapere se è prevista a breve l'emissione del nuovo corso per il 2015 con tempi di fruizione di 60 gg e il relativo costo.

    Grazie.

    Rispondi Autore: Staff Area Corsi13/01/2015 (15:51:17)
    @Rino

    Forse per errore ha rinserito lo stesso messaggio. Noi rimaniamo a disposizione per chiarimenti.

    Saluti

    Staff Area Corsi
    Rispondi Autore: Camen16/01/2015 (21:44:31)
    Buonasera,
    avrei bisogno di un chiarimento circa la possibilità di iscrivermi al corso in questione.
    Nello specifico è stabilito che il DM 6 Marzo 2013 organizza i requisiti che qualificano la figura del docente-formatore in ordine a CRITERI e che ciascuno di essi è costituito da diversi fattori, tra cui la capacità didattica certificabile eventualmente anche attraverso la frequenza di questo percorso formativo.
    Ciò premesso la domanda che pongo è la seguente: si può frequentare il corso pur non avendo ancora acquisito gli altri elementi che generano un criterio?
    Nell’interpretare la norma personalmente non vedo alcun ostacolo; c’è invece ovviamente nella utilizzazione immediata della certificazione conseguita (se infatti non si possiedono tutti i requisiti di almeno un criterio, non si può fare il formatore!).
    Nulla però vieta, secondo me, la possibilità di seguire il corso, anche perché, volendo, si potrebbe contemplare la possibilità di farlo anche solo per mera conoscenza personale.
    Ciò nonostante mi trovo a dover disquisire su tale argomento poiché i più confondono (sovrapponendoli) i criteri per essere docente qualificato con i requisiti che occorrono per SEMPLICEMENTE frequentare il corso.
    In altre parole: se per fare la macedonia occorrono fragole, mele e banane, l’ordine di impiego degli ingredienti per realizzare il piatto finito è importante?
    A mio parere Il decreto non stabilisce alcun “ordine”, né di acquisto né di utilizzo; prescrive invece che vi siano tutte le condizioni individuate in ciascun criterio simultaneamente. Mi sbaglio?
    Ringrazio anticipatamente chi riuscirà una volta per tutte a dirimere la matassa!
    Rispondi Autore: anacleto11/02/2015 (17:39:29)
    Salve, sono in possesso di laurea (prerequisito) e ultimi 5 anni come coordinatore della sicurezza in grandi cantieri; dunque prendendo il certificato 24 del corso, avrei a questo punto tutti irequisiti per le aree 1 e 2 del decreto vigente.
    Vorrei cortesemente sapere se è giusto quanto ho scritto sopra ed eventualmente sapere se il certificato conseguito è valido su tutto il territorio nazionale (io sono delle Marche) ?
    Grazie
    Rispondi Autore: Staff Area Corsi13/02/2015 (16:18:52)
    @anacleto

    Confermiamo che ai sensi del D.I. del 06/03/13 5° criterio, se ha esperienza lavorativa o professionale almeno triennale, dopo aver conseguito il presente corso di 24 ore come docente formatore, risulterà qualificato come formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. Saluti

    Marco Camisani
    Staff Area Corsi
    Rispondi Autore: Staff Area Corsi13/02/2015 (16:31:57)
    @Carmen

    Concordiamo con lei che la norma non indica l'ordine di acquisizione dei requisiti per ottenere la qualificazione, per cui può svolgere pure il corso anche per fini culturali (potendolo utilizzare poi un domani se le servirà).

    Saluti

    Marco Camisani
    Rispondi Autore: michelep28/05/2015 (17:47:28)
    Salve, frequentando il corso di 24 ore e rientrando nel 2° criterio con laurea in ingegneria ambiente e territorio ed esperienza in ambito sicurezza sul lavoro nei cantieri edili (inoltre ho frequentato il corso per CSE e moduli A, b3 e C per Rspp), sarei qualificato come formatore solo nell'ambito dell'edilizia?
    grazie per le risposte
    Rispondi Autore: Staff Area corsi03/06/2015 (10:09:00)
    @ michelep
    L'Accordo per la qualificazione dei docenti prevede che la Laurea sia "coerente con le materie oggetto della docenza". Quindi nel suo caso la qualificazione sarà riferita a docenze all'ambito delle materie oggetto della sua formazione.
    Rispondi Autore: Antonio6505/12/2015 (12:39:37)
    Buongiorno

    In relazione alla possibilita' di diventare Docente nella formazione( nel mio caso, MACRO SETTORE PUBBLICA AMMINISTRAZIONE), disponendo del pre-requisito(diploma), una laurea in Farmacia + 52 ore di corso per ASPP(modulo A+modulo B) e 12 mesi di esperienza professionale come ASPP, volevo gentilmente sapere , se potevano bastare 24 ore di percorso formativo didattico specifico..

    Grazie

    Cordiali saluti
    Rispondi Autore: phil13/01/2016 (16:36:04)
    Sono diplomato, lavoro presso uno studio di consulenza in ambito sicurezza a 360 gradi dal 2002 ed in cui io redigo le slide ed i programmi formativi che svolge in aula in seguito il mio titolare come da RSPP.
    Io ho frequentato il modulo A e Modulo C ed un corso di 24 ore in ambito sicurezza. - Mi basta questo curriculum per poter svolgere il corso di 24 ore ed ottenere la qualifica di FORMATORE PER LA SICUREZZA ?
    Grazie per la cordiale risposta
    Rispondi Autore: Staff Area Corsi21/01/2016 (14:33:54)
    @phil
    Sì, confermiamo. Ai sensi del Decreto del 6 marzo 2013, con "un'esperienza lavorativa o professionale almeno triennale nel campo della salute e sicurezza", facendo il corso di docente formatore 24 ore si qualifica per il 5° criterio.
    Rispondi Autore: Staff Area Corsi21/01/2016 (14:37:12)
    @Antonio65
    Sì, confermiamo. Ai sensi del Decreto del 6 marzo 2013, con "un'esperienza di almeno dodici mesi nel ruolo di Aspp", facendo il corso di docente formatore 24 ore si qualifica per il 6° criterio.
    Rispondi Autore: Vasco05/02/2016 (07:26:36)
    Ho frequentato il corso tre anni fà, da allora per ogni anno ho effettuato docenze per circa 80 ore annue esterne e altrettante interne all'azienda dove lavoro. La domanda è questa "c'è l'obbligo di aggiornamento al corso formatore"? Pongo questa domanda perchè è uscita fuori discutendo con altri colleghi del settore formazione. Grazie
    Rispondi Autore: Redazione Mega Italia Media12/02/2016 (15:07:28)
    @Vasco
    Il decreto dedica l'ultima pagina a questo tema e specifica che devono essere svolte 24 ore di docenza o di corsi di aggiornamento ogni 3 anni per ogni area tematica. Per cui il primo controllo che deve fare è vedere a quale area tematica sono afferenti le ore di insegnamento che ha tenuto. A quel punto capirà se per tutte e 3 le aree può ritenersi già aggiornato o se per una o due delle tre aree deve invece prevedere dei corsi di aggiornamento (che a breve troverà sul nostro sito). Saluti
    Rispondi Autore: Riclan26/05/2016 (14:45:53)
    Buon giorno, sono un perito industriale iscritto all'Albo, da poco pratico la libera professione, collaboro attualmente con una azienda la quale mi chiede di tenere corsi di formazione al personale.
    Premetto che fino ad un anno fa, lavoravo per una grossa azienda come dipendente, in qualità di delegato lavori, sempre in azienta mi occupavo di corsi di formazione per attività in impianto,tenevo la formazione dei lavoratori delle imprese terze, come primo ingresso in fabbrica, pianificavo le attività in spazi confinati e ristretti, inoltre avevo in carico la gestione delle commesse per gli adeguamenti di sicurezza dello stabilimento. Ho partecipato alle commissioni di safety review per i nuovi impianti.
    Sono in possesso dell'attestato di Corso Salute e Sicurezza sul Lavoro "formazione dei formatori" (24 ore) acquisito nel 2014 presso il Collegio dei Periti di Venezia, Formazione preposti (HILRELIA), Attestato di idoneità tecnica "addetto antincendio" (Rischio elevato), corso per manutenzione impianti antincendio , corso per la sicurezza nelle operazioni di manutenzione (2007 CSAO Torino), Corso primo soccorsoGruppo A (VEGA).
    Vi chiedo se i miei requisiti sono sufficienti o quale altro corso dovrei sostenere. Altro quesito: i corsi sostenuti vanno registrati presso provincia/regione/o altrimenti ente?
    Va tenuto un registro delle ditte/persone, se si, esiste qualcosa in commercio a ok?
    Grazie fin d'ora.

    Rispondi Autore: Redazione Mega Italia Media03/06/2016 (10:22:50)
    @Riclan
    Ai sensi del Decreto del 6 marzo 2013, con "un'esperienza lavorativa o professionale almeno triennale nel campo della salute e sicurezza" ed avendo già fatto il corso di docente formatore 24 ore risulta qualificato per il 5° criterio. Per quanto riguarda l'attestazione dei corsi la questione è più complicata: solitamente la prassi è che gli attestati vengano emessi da un centro di formazione al quale il docente si appoggia, provi comunque ad informarsi nella sua regione. Non ci risulta invece l'esistenza di un registro dei formatori ufficiale per tutta Italia (alcune singole associazioni lo fanno per i proprio associati).
    Autore: enricosof28/11/2016 (12:46:38)
    Quindi, se ho capito bene, questo corso permetterebbe a me che ho da due anni l'attestato (che devo rinnovare) di formatore (tramite ANFOS) ma che non ho mai potuto esercitare perché non laureato e senza esperienza di docenza, di poter finalmente far valere la professione?
    Rispondi Autore: Tutor MIM29/11/2016 (12:23:49)
    gentile utente, per queste specifiche richieste, le chiedo gentilmente di inoltrare la sua richiesta alla mail formazione@megaitaliamedia.it
    Saluti
    Rispondi Autore: Alessandro Bertagna23/03/2014 (16:38:09)
    Sin quà direi ottimo corso con ottimo relatore.
    Rispondi Autore: GIAN MARIO CORRADINI23/09/2014 (08:29:10)
    corso molto interessante, ti prepara seriamente per affrontare l'aula e le dispense fornite saranno utili anche per il futuro
    Rispondi Autore: DAVIDE OVIO17/10/2014 (17:29:27)
    Corso ben tenuto, con parti molto interessanti e tematiche innovative rispetto ai soliti concetti formativi.
    Complessivamente soddisfatto.
    Rispondi Autore: stefano giacomelli05/12/2014 (15:15:05)
    corso on line veramente serio e professionale
    Rispondi Autore: FEDELE SANNA12/12/2014 (16:37:52)
    i miei complimenti per la eccellente preparazione e professionalità dimostrata
    Rispondi Autore: ANTONELLA CATTINI12/02/2015 (14:54:06)
    Ho appena concluso il corso. Il corso è molto interessante e ti da diversi spunti di riflessione e diversi strumenti per poter progettare corsi ad hoc per diverse esigenze formative.
    Unico piccolo neo, a mio avviso, le esercitazioni in itinere che bloccano la fruizione del corso fino alla correzione delle stesse; questo significa che se faccio una esercitazione per es.il sabato mattina, devo attendere il lunedì per la correzione e quindi il proseguimento del corso. In pratica per me che usavo le ore del WE per studiare è stato un piccolo problema.
    Poi stanno implementando il sistema di correzione dei test che al momento non consente di verificare le risposte giuste e sbagliate.
    Per il resto sono pienamente soddisfatta.
    L'ho seguito con piacere e molto interesse.
    Molto validi anche i docenti.
    Rispondi Autore: Vittorio Solla17/09/2015 (13:13:30)
    Ho concluso il corso. Aspettative abbastanza soddisfatte con molti spunti di approfondimento su argomenti per me nuovi, vista la mia formazione tecnica. Complimenti e grazie.

    Nickname:
    E-Mail (solo per ricevere le risposte)
    Inserisci il tuo commento: